News

Addio a Paddy Moloney, leggenda della musica irlandese

Tempo di Lettura: 2 minuti

Microfono

Paddy Moloney è morto: addio al cantante irlandese, fondatore e leader dei Chieftains, una delle più grandi band folk.

Il mondo della musica folk perde un importante pezzo. All’età di 83 anni è morto Paddy Moloney. Musicista irlandese diventato icona, era il fondatore e leader dei Chieftains, gruppo che ha scritto pagine straordinarie nel mondo del folk irlandese. La notizia è stata diffusa dall’Irish Traditional Music Archive, che ha ringraziato Moloney per aver trasformato la musica tradizionale dell’isola in un genere di portata globale.

Microfono
Microfono

È morto Paddy Moloney

Unico membnro originale dei Chieftains presente in tutte le formazioni del gruppo, Paddy è stato con la sua band un ambasciatore straordinario della cultura irlandese. Anche la ministra delle arti e della Cultura, Catherine Martin, ha infatti voluto rendergli omaggio in queste ore, sottolineandone il suo ruolo: “La sua musica è stata fonte di celebrazione e orgoglio per tutti noi“.

Parole importanti sono state spese anche dal presidente irlandese Michael Higgins: “Con le sue straordinarie capacità di strumentista è stato in prima linea nel rinascimento dell’interesse per la musica irlandese, portando un maggiore apprezzamento della musica e della nostra cultura a livello internazionale“.

Chi era Paddy Moloney

Nato a Donnycarney il 1° agosto 1938, Paddy era cresciuto con la passione della musica, iniziando a suonare a sei anni. Si era specializzato nel tin whistle e nelle uilleann pipes, ma imparò col tempo a suonare anche la fisarmonica diatonica e il bodhran, strumenti molto utilizzati nella musica irlandese.

Fondò i Chieftains nel 1963 e quello stesso anno fece il suo debutto con un omonimo album, ottenendo fin da subito un discreto successo. Da allora la leggenda della band non è mai venuta meno, con tanto di partecipazione alle colonne sonore di alcuni film iconici, come Barry Lyndon di Stanley Kubrick di Gangs of New York di Martin Scorsese. Per quanto riguarda la sua vita privata, ha sposato Rita O’Reilly, madre dei suoi tre figli: Aonghus, Padraig e Aedin.

Di seguito O’Sullivan March dei Chieftains:

 14 Visualizzazioni