News

Allarme Coronavirus in America: chiusi teatri e arene

Tempo di Lettura: 2 minuti

Anche l’America trema per il Coronavirus: New York e Los Angeles hanno deciso di chiudere teatri, arene e club.

L’emergenza Coronavirus è arrivata con forza anche negli Stati Uniti. Così, in poche ore le due megalopoli principali del paese hanno deciso di attuare misure preventive molto importanti, e simili in parte a quelle che da qualche giorno sono state prese in Italia.

Sono stati chiusi a New York e Los Angeles teatri, club e arene. Un modo per cercare di impedire la diffusione del virus.

USA: chiusi teatri e arene per Coronavirus

A New York si chiude tutto. Lo stato d’allerta per il Coronavirus è arrivato anche negli Stati Uniti, e così il sindaco Bill De Blasio ha deciso di annunciare via social di aver firmato un decreto per chiudere non solo bar, ristoranti e pizzerie, ma anche locali notturni, cinema, teatri e ovviamente le arene dei concerti.

Scrive il primo cittadino su Twitter: “Non è stato semplice prendere questa decisione. Questi posti sono parte del cuore e dell’anima della nostra città. Sono parte di ciò che significa essere newyorkese. Ma la nostra città ora si trova ad affrontare un problema senza precedenti e dobbiamo rispondere con la giusta mentalità. Ce la faremo, ma finché l’emergenza non sarà superata dobbiamo compiere dei sacrifici“. Ecco il suo tweet:

This is not a decision I make lightly. These places are part of the heart and soul of our city. They are part of what it means to be a New Yorker. But our city is facing an unprecedented threat, and we must respond with a wartime mentality.

— Mayor Bill de Blasio (@NYCMayor) March 16, 2020

Los Angeles chiude le arene per il Coronavirus

Come New York, anche Los Angeles ha deciso di attuare misure di chiusura totale delle sale da concerto, siano esse teatri, locali o arene, fino al prossimo 31 marzo, in attesa che passi l’emergenza.

D’altronde, è notizia di queste ore che proprio a Los Angeles è ricoverato il numero uno della Universal Music Group, Lucian Grainge, positivo al Coronavirus. Urge dunque correre ai ripari onde evitare che il contagio si propaghi nell’intera megalopoli.

Concerto
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/concerto-prestazioni-pubblico-336695/

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/concerto-prestazioni-pubblico-336695/

Da: Rolling Stone

 204 Visualizzazioni