News

Anche Shade ha avuto il Covid: “Non riuscivo nemmeno ad alzarmi dal letto”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Shade

Shade ha avuto il Coronavirus: il rapper ha raccontato la sua esperienza ai follower per sensibilizzarli sulla pericolosità del virus.

Ho scoperto di essere positivo al Covid-19“. Anche Shade sceglie di raccontare la propria esperienza ai fan, a pochi giorni dalla confessione di Nina Zilli. Il rapper, che ora fortunatamente sta molto meglio, dopo un periodo di silenzio sui social ha deciso di rendere pubblica la sua testimonianza, sperando che possa servire a far capire a qualcuno che con questo virus ancora non si scherza!

Shade ha avuto il Coronavirus: la sua esperienza

A quanto pare negli scorsi giorni il rapper torinese è stato parecchio male, e così ha scelto di mettersi in isolamento preventivo. Dopo aver fatto il test, ha scoperto di essere positivo al Covid-19. Nonostante non ami parlare della sua vita privata, ha scelto di raccontare tutto, anche per senso di responsabilità.

Shade
Shade

L’artista ha messo in guardia i fan: “Nella percezione comune questo virus attacca solo persone anziane o con patologie pregresse, eppure io sono giovane, mi alleno quasi tutti i giorni e vi garantisco che ci sono stati momenti in cui a fatica mi sono riuscito ad alzare dal letto e in cui perfino respirare bene mi sembrava la cosa più difficile del mondo“.

Shade chiede ai fan di mettere la mascherina

Il rapper torinese ha quindi concluso affermando di sentirsi fortunato, perché ora sta meglio e il peggio sembrerebbe passato. Tuttavia, rimarrà ancora in quarantena, e invita i fan a mettere la mascherina e a rispettare le norme igieniche.

L’artista ha poi aggiunto che il suo primo test era negativo, e solo il secondo ha mostrato la positività. Con questo virus non si può abbassare la guardia, e bisogna stare attenti senza fidarsi troppo anche dopo un risultato negativo. Di seguito il post pubblicato su Instagram:

View this post on Instagram

Sapete che sono stato parecchio male nei giorni scorsi, mi sono messo in isolamento preventivo e ho scoperto di essere positivo al COVID-19. Detesto rendere pubbliche le mie questioni private ma vi scrivo queste parole in parte per giustificare la mia assenza e non farvi preoccupare più del dovuto e in parte per senso di responsabilità. Nella percezione comune questo virus attacca solo persone anziane o con patologie pregresse eppure io sono giovane, mi alleno quasi tutti i giorni, e vi garantisco che ci sono stati momenti in cui a fatica mi sono riuscito ad alzare dal letto e in cui perfino respirare bene mi sembrava la cosa più difficile del mondo. Mi reputo fortunato, ora mi sento molto meglio e spero che per me il peggio sia passato, rimarrò in quarantena finché non sarò negativo. Vi invito solo a mettere la mascherina e a rispettare le norme igieniche, fatelo per voi e per i vostri familiari. Vi mando un abbraccio che per ora è meglio sia solo virtuale. ♥

A post shared by Shade (@vitoshade) on Oct 19, 2020 at 5:10am PDT

Da: Notizie Musica

 694 Visualizzazioni