News

Annullati i primi concerti per il Coronavirus: la situazione

Tempo di Lettura: 2 minuti

Concerti annullati per il Coronavirus: l’aggiornamento sugli eventi musicali che sono stati cancellati per l’emergenza.

L’allarme Coronavirus è scoppiato in tutta l’Italia. Lo stato d’emergenza prevede una serie di misure importanti, che vanno a toccare anche i grandi eventi sportivi e musicali.

Ci sono una serie questioni che stiamo verificando. Gli eventi sono tanti. Quelli che saranno rinviabili magari sarà il buon senso a farceli rinviare“, ha dichiarato in conferenza stampa il 23 febbraio il sindaco di Milano Giuseppe Sala. E di lì a poco i primi eventi sono stati effettivamente rinviati. Facciamo il punto su una situazione in costante aggiornamento.

Concerti annullati per il Coronavirus

I primi concerti annullati nel milanese sono quello del gruppo hip hop olandese Dope D.O.D., che ha annunciato tramite il proprio promoter che tutti i biglietti saranno rimborsabili. La data verrà riprogrammata appena possibile.

Annullato poi il concerto dei Big Thief al Circolo Magnolia, previsto per il 23 febbraio. Anche in questo caso si procederà con il rimborso dei biglietti. Restiamo in attesa di nuove comunicazioni per altri eventi previsti nel corso della settimana.

Concerto
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/concerto-prestazioni-pubblico-336695/

Eventi annullati per il Coronavirus

Sospeso l’intero programma anche al Teatro alla Scala di Milano, in attesa di ulteriori disposizioni.

Tra gli eventi musicali annullati a causa dell’emergenza c’è poi anche la festa di Radio Deejay, in programma per il 25 febbraio all’Alcatraz di Milano. Lo ha comunicato Linus: “Amici, a malincuore ma devo dirvi che abbiamo deciso di annullare la festa di martedì. Le notizie di queste ultime ore ci hanno portato a decidere che è meglio rinunciare a un momento così bello e privilegiare la salute di tutti“.

Questo il post con l’annuncio del noto deejay:

View this post on Instagram

Amici, a malincuore ma devo dirvi che abbiamo deciso di annullare la festa di martedì. Le notizie di queste ultime ore ci hanno portato a decidere che è meglio rinunciare a un momento così bello e privilegiare la salute di tutti. Mi dispiace perché avevamo speso già tempo, soldi ed energie ma, ripeto, la salute, la sicurezza e la tranquillità vengono prima di tutto. È una misura precauzionale, chi mi conosce sa che sono l’ultimo degli ipocondriaci, ma se esiste anche solo un dubbio che possa essere pericoloso noi abbiamo il dovere di essere prudenti. Spero capirete, soprattutto quanto ci dispiace. Chi aveva comprato i biglietti ovviamente verrà rimborsato. Grazie

A post shared by Linus (@linus_dj) on

Cancellati infine anche alcuni appuntamenti dell’instore tour di Elettra Lamborghini. In particolare, l’ereditierà non incontrerà i fan a Biella, in Piemonte, il 23 febbraio e a Genova, in Liguria, il 24 febbraio.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/concerto-prestazioni-pubblico-336695/

Da: Rolling Stone

 224 Visualizzazioni