News

Che musica ascoltare per concentrarsi?

Tempo di Lettura: 2 minuti

Musica al pc

Musica per concentrarsi: i consigli sulla scelta del genere e delle canzoni da ascoltare per studiare o lavorare.

Come trovare la musica giusta per la concentrazione e la focalizzazione? Questa è una domanda che in molti si pongono, specialmente tra i professionisti che possono permettersi di lavorare ascoltando musica. Vediamo insieme quali possono essere i generi più indicati per poter migliorare la propria concentrazione.

Quale musica ascoltare per concentrarsi

Non esiste una risposta definitiva alla domanda riguardo quale musica sia la migliore per la concentrazione. Tuttavia, ci sono alcuni tipi di musica che sono generalmente considerati utili in questo senso.

Musica al pc
Musica al pc

Ad esempio, alcune persone trovano che la musica classica o la musica ambient li aiuti a concentrarsi, mentre altri preferiscono ascoltare musica allegra quando hanno bisogno di rimanere concentrati. In ultima analisi, è compito di ognuno di noi scoprire ciò che funziona meglio.

Tipi di musica migliori per la concentrazione

Vi sono comunque molte tipologie di musica che sono ritenute più utili per la concentrazione. La musica
classica, soprattutto, così come la musica new age. Alcune persone trovano che ascoltare musica con molte parole cantate possa essere distraente, e preferiscono la musica strumentale. Non ci sono però regole fisse quando si tratta di quale tipo di musica sia migliore per la concentrazione. Dipende da noi, e anche dal nostro genere preferito.

Consigli per creare una playlist musicale per concentrarsi

Non possiamo consigliarti le canzoni da ascoltare per concentrarti, ma ecco qualche indicazione per creare una playlist adatta allo scopo. Per prima cosa, cerca di mantenerla breve. L’ultima cosa che vuoi è una lunga, infinita playlist che ti distragga. Mantieni la playlist corta, con solo un paio delle tue canzoni preferite che possano aiutarti a concentrarti.

Cerca di puntare su musica strumentale. Molti trovano che ascoltare musica strumentale sia un ottimo modo per rimanere focalizzati. Non ci sono parole che ti distraggono, e la musica in sé può essere davvero rilassante e piacevole.

Se però ti accorgi che lavori meglio quando sei un po’ più eccitato, scegli canzoni con un ritmo più veloce. Questo può aiutarti a rimanere motivato e concentrato.

Infine, ascolta le tue canzoni preferite. Alla fine, dovresti scegliere dei brani che ti fanno stare bene e
ispirato. Se ti piace la canzone, sei più propenso a rimanere concentrato mentre lavori.

Gli effetti della musica sulla memoria

Abbiamo tutti quella canzone che ci riporta a un momento specifico della nostra vita. Per alcuni, la musica è un potente strumento che può essere usato per migliorare la memoria. Uno studio recente ha trovato che gli studenti che hanno ascoltato musica prima di fare un test di memoria avevano un migliore ricordo dell’informazione rispetto a quelli che non avevano ascoltato musica.

I ricercatori credono che il motivo per cui la musica abbia questo effetto sulla memoria sia perché stimola il cervello. Quando ascoltiamo musica, il nostro cervello rilascia la dopamina, che è una sostanza chimica associata con il piacere. Questo rilascio di dopamina può aiutare a migliorare il nostro umore e la nostra capacità di focalizzarci. Quindi, la prossima volta che devi studiare per un test, prova ad ascoltare la tua canzone preferita o una canzone che sai essere associata all’informazione che devi ricordare. Potresti essere sorpreso di quanto bene riuscirai nel tuo compito!

Di seguito un video con un’ora di musica per aiutare la concentrazione:

 24 Visualizzazioni