News

Chi è Bebe Rexha, la cantante di I’m Good (Blue)

Tempo di Lettura: 2 minuti

Bebe Rexha

Bebe Rexha: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla cantautrice che ha scritto successi per Rihanna ed Eminem.

Per anni è stata una sorta di ghostwriter del grande pop a stelle e strisce. Negli ultimi tempi è riuscita però a ritagliarsi uno spazio importante, trasformandosi da grande autrice a popstar vera e propria. In ogni caso, il suo talento non è mai stato messo in dubbio. Perché di compositrici del calibro di Bebe Rexha, il pop americano non è poi tanto ricco. Andiamo a scoprire alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Bebe Rexha: biografia

Bleta Rexha, questo il vero nome di Bebe, è nata a New York il 30 agosto 1989 sotto il segno della Vergine. Appassionata di musica fin da bambina, impara a suonare la tromba da piccola, per poi passare da autodidatta alla chitarra e al pianoforte. Dopo aver fatto esperienza in diversi musical durante gli anni del liceo, scopre di avere una voce da soprano. Di lì a poco decide di inseguire il sogno di diventare una cantante professionista.

Bebe Rexha
Bebe Rexha

La carriera di Bebe Rexha

Inizialmente muove i primi passi nel mondo della musica come membro del duo Black Cards. Da solista debutta nel 2013, dopo aver firmato un contratto con la Warner Bros. Inizia a scrivere in questo periodo canzoni per altri artisti e dalla sua mente escono fuori grandi successi come The Monster, portata al successo da Eminem e Rihanna. Con questo brano conquista il suo primo Grammy.

Come cantautrice debutta con il singolo I Can’t Stop Drinking About You nel 2014, ottenendo un discreto successo. Sono anni di grandi esperienze per lei, che si conferma una delle autrici più apprezzate dal mondo del pop e del rap americano, ma non riesce a sfondare nella sua carriera in prima persona.

Il primo vero grande successo arriva con In the Name of Love, singolo pubblicato in collaborazione con Martin Garrix nel 2016. Discograficamente fa il suo esordio nel 2018 con Expectations, ottenendo un discreto successo. Cosa fa oggi Bebe Rexha? Continua a essere un nome importante nella musica mondiale, sia in prima persona che come autrice. Il suo secondo album, rinviato a causa della pandemia, è uscito nel 2021.

Di seguito il video della sua I’m Good:

Bebe Rexha: la discografia in studio

2018 – Expectations
2021 – Better Mistakes

La vita privata di Bebe Rexha

Sostenitrice della comunità LGBT+, Bebe ha spesso parlato della sua sessualità, definendosi come ‘fluida‘. Al momento comunque non avrebbe alcun tipo di partner fisso.

Sai che…

– Le sue origini sono albanesi, ma i genitori provengono dalla Repubblica di Macedonia.

– Il suo nome in albanese vuol dire “ape“.

– Tra le sue ispirazioni ci sono Coldplay, Cranberries, Lauryn Hill e tanti altri grandi artisti.

– Soffre di disturbo bipolare.

– Su Instagram Bebe Rexha ha un account ufficiale da diversi milioni di follower.

 12 Visualizzazioni