News

Chi è Benjamin Clementine, il cantautore ospite di X Factor

Tempo di Lettura: 2 minuti

Microfono

Benjamin Clementine: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sul cantautore e poeta britannico di I Won’t Complain.

Tra i più apprezzati giovani artisti britannici, Benjamin Clementine si è fatto conoscere in Italia, per chi non ne aveva mai sentito il nome, grazie a X Factor 2021. Il concorrente Fellow, suo grande fan, l’ha voluto omaggiare infatti con ben due cover, guadagnandosi il ‘diritto’ a un importante duetto nella semifinale. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla carriera e la vita privata del cantautore e poeta inglese.

Chi è Benjamin Clementine

Benjamin Sainte-Clementine è nato il 7 dicembre 1988 a Crystal Palace, sotto il segno del Sagittario. Cresicuto nel nord di Londra con la nonna fino alla sua morte, durante la sua adolescenza ha fatto un’importante scelta: provare la vita dell’artista di strada. Coraggioso e determinato, è presto diventato una figura di culto della scena musicale inglese, debuttando nel 2013 in un programma della BBC.

Microfono
Microfono

La svolta della sua vita è stata l’incontro a Cannes con Lionel Bensemoun, magnate francese degli affari. Insieme fondano l’etichetta Behind. Dopo i primi successi, ha firmato con alcune major diventando uno degli emergenti più importanti d’Europa. Ha debuttato con un primo vero album nel 2015. Si tratta di At Least for Now, un disco che gli permette di ottenere il suo primo premio importante, il Mercury, oltre che il premio Victoires de la Musique, in sostanza i Grammy francesi.

Cambia quasi totalmente stile con il secondo album, I Tell a Fly, ottenendo comunque un discreto consenso dalla critica. Al momento resta il suo ultimo disco in studio. Cosa a oggi Benjamin Clementine? Nel 2020 ha pubblicato un nuovo singolo, Calm Down. Ha anche debuttato nel 2021 al cinema come attore in Dune di Denis Villeneuve.

Di seguito il video della sua I Won’t Complain:

Sai che…

– I suoi primi interessi letterari sono nati dalla lettura della Bibbia. Solo in un secondo momento si è avvicinato alla poesia di William Blake, T.S. Eliot e Carol Ann Duffy.

– Ha iniziato a suonare il pianoforte da autodiatta a soli 11 anni, cercando di riprodurre le sue melodie preferite a orecchio.

– Dopo un litigio con i genitori decise di trasferirsi a Parigi. Negli anni francesi scrisse e compose molte canzoni, imponendosi sulla scena locale.

– Ha scritto un proprio dizionario, oltre che una raccolta di poesie.

– Ha composto anche musica classica.

– Vocalmente Benjamin è un tenore spinto.

Polistrumentista, Clementine è stato influenzato da artisti di vario genere, da Claude Debussy a Leonard Cohen, da Nina Simone a Jimi Hendrix, da Aretha Franklin al nostro Lucio Dalla, da Giacomo Puccini a Maria Callas, senza dimenticare Frederic Chopin. I suoi veri eroi sono stati però proprio Nina Simone, Nick Cave e Tom Waits.

– Su Instagram Benjaminc Clementine ha un account ufficiale da decine di migliaia di follower.

 108 Visualizzazioni