News

Chi è Matilda, la protagonista dell’omonima canzone di Harry Styles

Tempo di Lettura: 2 minuti

Harry Styles

Harry Styles, Matilda: il testo, la traduzione e il significato della canzone di Harry Styles presente nel nuovo album Harry’s House.

Tra le nuove canzoni di Harry Styles presenti nell’album Harry’s House, pubblicato il 20 maggio 2022, spicca in particolare una ballata acustica di grande intensità, che ha colpito il cuore dei fan. S’intitola Matilda, e ha portato molti dei fan del cantautore ex One Direction a chiedersi chi sia la persona chiamata con questo nome.

Al momento il cantautore non ha ancora svelato tutti i dettagli, ma è possibile ricostruire chi si nasconda dietro questo appellativo. Scopriamo insieme ciò che sappiamo e qual è il significato di una canzone diventata rapidamente una delle preferite da chi ama la musica di Styles.

Harry Styles, Matilda: il testo

Non sappiamo a chi si riferisca in questa canzone Harry, ma secondo molti fan la Matilda in questione sarebbe Camille Rowe, sua ex ragazza con cui ha avuto una frequentazione per circa un anno prima di separarsi nel 2018. L’attrice ha infatti interpretato un anno dopo un personaggio con questo nome nel film Now Is Everything del 2019.

Harry Styles
Harry Styles

In un’intervista ad Apple Music lo stesso cantautore ha però specificato che il brano parla di un’altra persona, e non ci sarebbero riferimenti a storie vissute nel suo passato. Anzi, ha voluto fornire una chiave di lettura diversa, proponendo un collegamento tra la sua Matilda e il mitico personaggio del romanzo di Roald Dahl. Di seguito il video con il testo di Matilda:

Matilda: la traduzione e il significato

Lo stesso cantautore ex One Direction ha sintetizzato il significato della sua canzone spiegando che parla della volontà di sostenere una persona in qualche modo, anche quando non è necessariamente il proprio compito. A volte infatti basta ascoltare per riuscire ad aiutare qualcuno.

Lo si può intuire in effetti anche dal ritornello, in cui si racconta di quanto una persona possa trovare conforto più in persone estranee che non nella propria famiglia: “Puoi lasciar perdere, puoi organizzare una festa piena di tutti quelli che conosci e non invitare la tua famiglia, perché non ti hanno mai mostrato amore. Non devi essere dispiaciuto per essere andato via ed essere cresciuto“.

Nel secondo ritornello il concetto viene poi ampliato, per esplodere nel terzo, in cui il protagonista invita Matilda a lasciar perdere e a crearsi una propria famiglia, quella che saprà dimostrargli davvero sempre amore.

 42 Visualizzazioni