News

Come si suona la batteria? Consigli e tecniche

Tempo di Lettura: 3 minuti

batteria

Suonare la batteria: consigli, stili e benefici dello strumento a percussione più famoso e amato al mondo.

Se sei alla ricerca di qualcosa di eccitante da aggiungere alla tua musica, imparare a suonare la batteria potrebbe essere la soluzione perfetta. Suonare la batteria è un ottimo modo per aumentare il tuo battito cardiaco e aggiungere intensità alla tua musica. Non solo è divertente ed eccitante, ma è anche un ottimo modo per migliorare la tua resistenza e coordinazione. Se sei interessato a imparare a suonare la batteria, ci sono alcune cose che dovrai sapere. Questo articolo spiega come imparare a suonare questo meraviglioso strumento attraverso pochi e semplici consigli.

Come imparare a suonare la batteria

La prima che devi sapere è che le batterie possono essere molto costose, quindi dovrai essere disposto a investire in un buon set. Inoltre, possono essere molto rumorose, quindi dovrai assicurarti di avere abbastanza spazio per esercitarti. Una volta che avrai un set e uno spazio per allenarti, dovrai imparare le basi.

batteria
batteria

La maggior parte dei set di batteria principianti viene fornita con un piatto, una cassa, un hi-hat e un rullante. Il piatto viene solitamente suonato con la mano destra, mentre il rullante viene suonato con la mano sinistra. L’hi-hat viene suonato con la mano destra, e la cassa viene suonata con il piede destro. Una volta che avrai iniziato a far tue le basi, potrai cominciare a imparare i ritmi più complicati. Ci sono un sacco di risorse online che possono aiutarti a iniziare, o puoi trovare un insegnante di batteria nella tua zona. Non aver paura di iniziare lentamente e di lavorare sul tuo stile. Suonare la batteria è una sfida, e deve diventare un vero divertimento.

I benefici di suonare la batteria

Come abbiamo già accennato, i benefici dello studio della batteria sono vasti e vari. Studiare musica è un ottimo modo per alleviare lo stress, migliorare il tuo umore e promuovere la salute cerebrale attraverso l’esercizio della concentrazione. Permette poi di sviluppare le proprie capacità di comunicazione e aiutare nel lavoro di squadra. Suonare la batteria, in particolare, è anche un ottimo modo per fare esercizio fisico divertendosi, migliorare la coordinazione e aumentare la propria resistenza.

I consigli per principianti per suonare la batteria 

Se sei un principiante quando si tratta di suonare la batteria, ci sono alcune cose da tenere a mente. Ecco alcuni consigli per aiutarti a iniziare: inizia imparando le basi sia nei colpi che nei ritmi; pratica spesso, perché più ti eserciti, più migliorerai; ascolta musica, per sviluppare il tuo stile e il tuo suono; sperimenta, sii creativo e utilizza diverse tecniche e ritmi. Segui questi consigli per iniziare a percorrere la strada che ti porterà a diventare un buon batterista. Col tempo vedrai i frutti del tuo impegno.

Quali sono gli stili più famosi

Può essere interessante per un batterista imparare diversi stili. In base a quale tipo di musica ti piace, potresti preferirne uno in particolare, ma è importante conoscerne di più. Ecco solo alcuni dei più popolari stili.

Partiamo dal rock: la maggior parte della batteria rock è basata su un tempo 4/4. La batteria viene solitamente suonata in uno stile più aggressivo, con molto colpi duri e martellate.

C’è poi il funk. Questo tipo di batteria è basata su un ritmo più lento e con più groove. I colpi vengono battuti in uno stile più rilassato, con un sacco di lavoro di hi-hat e battiti della cassa.

Più complesso è lo stile jazz. La batteria jazz è basata su un groove quasi stanco, soffuso. I colpi arrivano in maniera sommessa, con un utilizzo intenso di spazzole e altri oggetti.

Infine, c’è lo stile latino. Questo tipo di batteria è basata su un groove sincopato. I colpi arrivano sui tamburi in modo molto ritmico, utilizzando molto i tom e la cassa, meno i piatti.

Ecco un video con alcuni consigli per studiare questo meraviglioso strumento:

 12 Visualizzazioni