News

Diplo: spari durante un concerto del dj in Brasile

Tempo di Lettura: 2 minuti

Spari in Brasile durante un concerto del noto dj americano: paura per l’artista durante le celebrazioni del Carnevale a San Paolo.

Attimi di puro terrore per Diplo! Il noto dj americano, che vanta collaborazioni con popstar del calibro di Madonna e Britney Spears, ha vissuto momenti terribili durante una sua esibizione a San Paolo lo scorso martedì grasso.

L’artista era infatti impegnato in un dj set per festeggiare il Carnevale, quando degli spari tra la folla lo hanno costretto a interrompere l’esibizione.

Diplo: spari durante un concerto in Brasile

Secondo quanto riportato dalle fonti sudamericane, la sparatoria sarebbe avvenuta in seguito a un tentativo di scippo. Approfittando della folla e della confusione carnevalesca, un uomo avrebbe tentato di portare via dal collo di una persona una catenina.

Ma la ‘vittima’ si sarebbe ribellata a modo suo, tirando fuori una pistola e sparando al ladro e a una donna, che a quanto pare era complice del presunto borseggiatore. Una ricostruzione che sembrerebbe confermata da alcuni testimoni.

Diplo
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/diplo/

Diplo: paura in Brasile

I colpi di pistola sono stati ovviamente sentiti da tantissime persone, compreso l’artista impegnato nel suo dj-set. Gli uomini della sicurezza sono intervenuti per proteggerlo immediatamente, mettendolo in pochi minuti in sicurezza.

Una vera disavventura per il noto dj internazionale, che ha raccontato le sue sensazioni e la sua paura attraverso Instagram con questo messaggio: “Quello che posso chiedere a Dio è che possa proteggere tutti quando ci raduniamo per festeggiare. Vengo qui da vent’anni e non ho mai visto questo tipo di violenza fino a oggi“.

Di seguito il suo post pubblicato sugli account social ufficiali del producer:

View this post on Instagram

Fico muito triste em saber que pessoas foram feridas em um momento de alegria e felicidade como o Carnaval. Faz 20 anos que venho ao Brasil e foi a primeira vez que testemunhei qualquer tipo de violência. Mas não devemos deixar que isso acabe com a liberdade trazida pelo espírito do Carnaval. This is a tough country.. It's bullet proof, maybe even invincible.. Its definitely blessed.. We were actually ready 15 minutes later to get on and do a show for everyone in Sao Paulo just as we made sure the medical teams were good.. But that's when thunder and lightning started to pour down as if Brazil started to cry. I will see you next year Sao Paulo because you know we love you???

A post shared by Thomas Wesley (@diplo) on

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/diplo/

Da: Rolling Stone

 462 Visualizzazioni