News

Doja Cat ha perso 200mila follower su Instagram per colpa di… Stranger Things!

Tempo di Lettura: 2 minuti

Microfono

Brutto colpo per la rapper Doja Cat. Su Instagram ha perso 200mila follower in poche ore: ecco cosa è successo e perché c’entra Stranger Things.

Tutti pazzi per Stranger Things… anche Doja Cat! La febbre per la serie Netflix, dopo l’arrivo del finale della quarta stagione, ha contagiato davvero tutti, compresa una grande star della musica rap come l’artista americana. Tale la sua passione per il prodotto Netflix, che la cantante negli scorsi giorni ha provato ad avvicinare uno degli attori più importanti di questa stagione, con un risultato però non molto piacevole: ha visto crollare i suoi follower su Instagram! Ecco cosa è successo tra la rapper di Say So e l’attore Noah Schnapp, uno dei personaggi più importanti di Stranger Things.

Doja Cat contro Noah Schnapp di Stranger Things

C’è chi lo ha già definito un teen drama nell’epoca dei social. E in effetti potrebbe essere qualcosa di molto simile quanto successo tra la nota artista e uno degli attori più famosi della serie. Tutto è nato da una richiesta fatta dalla stessa cantante a Noah Schnapp, che in Stranger Things interpreta Will. La rapstar gli aveva scritto per avere informazioni su Joseph Quinn, l’attore che veste i panni di Eddie Munson, il vero idolo di questa stagione.

Stranger Things 4
Stranger Things 4

La cantante a quanto pare si è presa una bella cotta per Munson e così ha chiesto a Schnapp informazioni su Joseph, chiedendogli se sia fidanzato e invitandolo a girargli il suo numero per poter entrare in contatto. Novello Cupido, il buon Noah ha pensato bene spiattellare sui social la conversazione, caricandola in un video su TikTok. Un gesto che ha mandato su tutte le furie Doja Cat, che ha reagito con durezza.

Doja striglia Noah e crolla sui social

Attraverso una diretta su Instagram, la rapper ha pensato fosse giusto impartire una lezione al giovane Noah, e così lo ha sgridato in maniera plateale: “È un bimbo, non so quanti anni abbia, ma non credo arrivi ai 21. Quando si è giovani, si fanno errori, anche stupidi. Si fanno e si dicono ca**ate, si incasinano le relazioni. È normale perché solo così puoi capire come non sbagliare in futuro. Non immaginavo che fosse quel genere di persona, ma magari è davvero una serpe“.

Schnapp, per tutta risposta, si è limitato a cancellare il video incriminato, ma intanto ha ottenuto il sostegno di tutti i suoi fan, che lo hanno supportato in questa vicenda. Non a caso, come sottolineato da Social Blade, negli ultimi giorni, mentre Doja Cat ha visto crollare il suo numero di follower di ben 200mila (rimane comunque saldamente sopra i 24 milioni), Noah è schizzato da poco più di 24 milioni a oltre 25.

 8 Visualizzazioni