News

Elodie scelta come madrina del Roma Pride 2022

Tempo di Lettura: 2 minuti

Elodie

Elodie madrina Roma Pride 2022: la cantante è stata scelta come madrina durante la parata, con Bagno a mezzanotte come inno.

Il Roma Pride scioglie gli indugi: la madrina dell’edizione 2022 sarà Elodie! La cantante romana è stata scelta come madrina dell’evento che si svolgerà nella Capitale durante il mese di giugno, una parata che attira ogni anno migliaia e migliaia di persone appartenenti alla comunità LGBTQIA+ e non solo. Stavolta toccherà all’artista svolgere il ruolo di volto simbolo della manifestazione, che avrà tra l’altro la sua hit Bagno a mezzanotte come inno ufficiale di questa edizione.

Roma Pride 2022: Elodie scelta come madrina

L’invito è arrivato alla cantante direttamente dal Coordinamento Roma Pride, ed è stato accettato senza alcuna riserva. L’artista parteciperà quindi alla Grande Parata che si terrà l’11 giugno.

Elodie
Elodie

D’altronde, non è la prima volta che Elodie sceglie di lottare concretamente per i diritti della comunità LGBTQIA+. In passato più volte si è infatti spesa in prima persona, arrivando anche a litigare con diverse personalità politiche, tra cui Matteo Salvini, specialmente nei giorni caldi in cui si discuteva del Ddl Zan.

Elodie madrina: la motivazione ufficiale

A spiegare il motivo che ha portato alla scelta di Elodie è stato Mario Colamarino, portavoce del Roma Pride 2022: “Non poteva esserci una madrina migliore di lei“. L’impegno civile dell’artista romana per la parità dei diritti è infatti palese, e gli organizzatori sono certi che possa dare un valore aggiunto alla manifestazione, rendendo ancora più centrale il messaggio alla base della nuova parata: non si possono più tollerare discriminazioni e negazioni di alcun tipo.

Di seguito il post con l’annuncio, con una grafica che ricorda quanto il Pride di quest’anno abbia connotati che vanno anche oltre la semplice rivendicazione dei diritti, inserendosi pienamente in un momento in cui bisogna ribadire la voglia di arrivare alla pace, mentre il mondo sembra voler continuare sulla via della guerra:

 40 Visualizzazioni