News

Emma Marrone annuncia Il ritorno: “Mi scoppia il cuore”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Emma Marrone

Emma Marrone è nuovamente protagonista al cinema con il film Il ritorno di Stefano Chiantini, presentato a Roma.

La carriera di Emma Marrone non si è fermata. Se musicalmente, per ora, la cantante è in pausa, va a gonfie vele la sua vita parallela come attrice. La Brown è infatti pronta a tornare sul grande schermo come protagonista del film Il ritorno, lungometraggio scritto e diretto da Stefano Chiantini, presentato ad Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma. Una grande notizia che ha fatto emozionare tutti i suoi fan e la stessa Emma: “Mi scoppia il cuore“.

Emma Marrone protagonista ne Il ritorno

Più emozionata che mai, Emma ha confermato finalmente il suo ritorno al cinema. Come attrice l’artista salentina fin qui ha partecipato a due pellicole da giovanissima, con brevi cameo, per poi fare il suo grande debutto nel cast del film corale Gli anni più belli di Gabriele Muccino del 2020. Gli mancava un ruolo da protagonista, e a darle la grande opportunità è stato Stefano Chiantini per il suo Il ritorno.

Emma Marrone
Emma Marrone

Anche per questo motivo la cantante è più emozionata che mai, e su Instagram ha voluto mostrare le prime immagini del film dando appuntamento a tutti alla prima proiezione durante la Festa del Cinema di Roma, in programma in particolare il 17 ottobre all’Auditorium Conciliazione. Di seguito il suo post:

Di cosa parla il film Il ritorno

Pellicola scritta e firmata da Stefano Chiantini, Il ritorno vede come protagonista Emma insieme a Fabrizio Rongione. Al centro della vicenda una giovane donna, Teresa, che abita con Pietro e il loro figlio Antonio, di un anno, in un quartiere periferico di una città del Lazio.

Leggi anche -> Emma emozionata per il fratello: “Sei il nostro orgoglio”

Il compagno non è però una persona su cui Teresa può fare davvero affidamento, e anzi con i suoi comportamenti mette a rischio la sua famiglia, costringendo la compagna a difendersi in ogni modo, anche con un gesto che le costa il carcere. Uscita di galera, dieci anni dopo, ritrova ad accoglierla Pietro e il figlio e una vita che non può più essere la stessa.

 14 Visualizzazioni