News

Eros Ramazzotti: “Orgoglioso di essere italiano, troveremo una soluzione al Coronavirus”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Eros Ramazzotti scrive su Instagram il suo pensiero sul Coronavirus: le dichiarazioni del cantante, che invita l’Italia a farsi forza.

Eros Ramazzotti invita gli italiani a farsi forza contro il Coronavirus! Il cantautore romano, impegnato nel suo World Tour, che lo vede in questi giorni protagonista in America, sta seguendo da vicino la situazione relativa alla malattia che sta mettendo in difficoltà l’Italia.

Ma Eros non è per nulla pessimista, anzi. Con il suo coraggio invita tutti gli italiani a non abbattersi, perché presto si troverà una soluzione! Ecco le sue dichiarazioni.

Eros Ramazzotti: messaggio agli italiani per il Coronavirus

L’artista, impegnato nel suo tour mondiale, ha sottolineato quanto l’Italia si un Paese eccezionale e bellissimo, e per questo è sconcertato da quanto sta accadendo: “Dall’America l’impressione è di un Paese allo sbando, di gente che si evita come se ci fosse la peste, di ignoranza totale, di cattiveria e razzismo galoppante. Sono veramente scioccato da tutto ciò ma soprattutto da uno Stato che non sa gestire una situazione così“.

Parole forti quelle di Ramazzotti, arrabbiato dunque più per come è stata gestita questa situazione di emergenza, più che per l’emergenza in sé. Tuttavia, il suo vuole essere un messaggio positivo…

Eros Ramazzotti
Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti su Instagram invita gli italiani a restare uniti

Non bisogna scoraggiarsi per quanto sta accadendo, secondo il cantautore di Vita ce n’è. “Dobbiamo essere uniti, veri, disponibili e aiutarci l’uno con l’altro, perché è l’unico rimedio“, spiega Eros, “nessuno ci può aiutare più del nostro essere civili e rispettori con noi stessi. Forza, non abbattiamoci e si troverà una soluzione, ne sono certo. Orgoglioso di essere italiano“.

L’artista, che è stato ultimamente omaggiato con un murale a Roma, ha quindi condiviso anche nelle sue storie su Instagram alcune immagini perdar forza al suo pensiero: le città italiane non si fermeranno di fronte a questa emergenza sanitaria.

Di seguito il post del cantautore:

View this post on Instagram

Ho letto e sto vedendo quello che sta succedendo in Italia( un paese eccezionale e bellissimo) e sono sconcertato. Mi trovo in America da 1 mese e da qui l’impressione è di un paese allo sbando, di gente che si evita come se ci fosse la peste, di ignoranza totale, di cattiveria e razzismo galoppante. Sono veramente scioccato da tutto ciò ma soprattutto da uno stato che non sa gestire una situazione così, che non aiuta il cittadino a capire cosa veramente sta succedendo. . Dobbiamo essere uniti, veri, disponibili e aiutarci l’uno con l’altro perché è l’unico rimedio. Nessuno ci può aiutare più del nostro essere civili e rispettosi con noi stessi. Forza, non abbattiamoci e si troverà una soluzione, ne sono certo?? ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO Eros

A post shared by Eros Ramazzotti (@ramazzotti_eros) on

Da: Rolling Stone

 436 Visualizzazioni