News

Eurovison 2022: tutto quello che bisogna sapere sui biglietti

Tempo di Lettura: 2 minuti

Eurovision Song Contest

Eurovision 2022, biglietti: quando escono, prezzo, come e dove acquistarli. Tutte le informazioni necessarie.

Sanremo è ormai alle spalle, e cresce la voglia di Eurovision 2022. L’attesa è già alle stelle, e in moltissimi si chiedono: ma quando escono i biglietti? Una data precisa non è ancora stata definita, ma è chiaro che sia questione di giorni. Mentre le varie Nazioni stanno scegliendo e ufficializzando i propri rappresentanti, l’organizzazione dell’evento è infatti già in fase avanzata. Ecco tutte le informazioni a nostra disposizione sulla vendita dei tagliandi.

Eurovision 2022: le informazioni sui biglietti

L’Eurovision Song Contest 2022, 66esima edizione della kermesse che mette in sfida le Nazioni europee (con poche eccezioni extra-europee), si terrà a Torino, al Pala Alpitour, dal 10 al 14 maggio 2022. L’Italia sarà rappresentata, come sappiamo, da Mahmood e Blanco, vincitori di Sanremo. Anche nella kermesse continentale i due presenteranno la loro Brividi.

Eurovision Song Contest
Eurovision Song Contest

Precisamente, il calendario degli appuntamenti prevede:

– il 10 maggio la prima semifinale
– il 12 maggio la seconda semifinale
– il 14 maggio la grande finale

I biglietti non sono ancora stati messi in vendita, ma saranno a breve disponibile sul circuito TicketOne e in tutti i rivenditori autorizzati.

Eurovision 2022, biglietti: il costo

Ma qual è il prezzo dei biglietti per l’Eurovision 2022? Non essendo ancora stati messi in vendita, non è possibile conoscere il costo dei singoli tagliandi per le tre serate. Guardando però al listino degli scorsi anni ci si può già fare un’idea. Nelle edizioni precedenti il costo si aggirava tra i 250 e i 300 euro a singolo ticket.

Ovviamente non tutti i biglietti avranno lo stesso prezzo. Sicuramente il costo cambierà tra serata e serata (si prevede una spesa maggiore per la finale), ma anche da posto a posto, non garantendo tutti i posti del palazzetto torinese la stessa visibilità. Insomma, per poter fare il tifo per Mahmood e Blanco bisognerà investire una discreta somma. Sicuramente però ne varrà la pena.

 112 Visualizzazioni