News

Farfalle, il significato e qualche curiosità del brano di Sangiovanni

Tempo di Lettura: < 1 minuti

Microfono

Il significato e qualche curiosità su Farfalle di Sangiovanni, grano presentato alla 72esima edizione del Festival di Sanremo.

Farfalle è il brano che Sangiovanni ha presentato alla 72esima edizione del Festival di Sanremo e pubblicato il 3 febbraio 2022. Scopriamo insieme qualche curiosità sulla canzone, dando uno sguardo anche al significato che è contenuto in essa.

Sangiovanni, Farfalle: il testo

Il testo di Farfalle di Sangiovanni è stato scritto dallo stesso cantautore, insieme a Zef e Alessandro La Cava.

Microfono
Microfono

Come ha riferito in una recente intervista a Radio Kiss Kiss, il cantante ha ammesso di aver scritto il testo, in quanto “avevo talmente poche farfalle nello stomaco che ho deciso di metterle in un pezzo, così almeno le avevo da qualche parte. Quando ho scritto questa canzone ero in un momento non facile, ero vittima del poco tempo e del tanto caos che c’è in questo mondo oggi“.

E ha aggiunto: “Volevo che una canzone fermasse tutto ciò, perciò l’ho scritta. Volevo una boccata d’aria, il respiro che mi serve“.

Il video con il testo di Farfalle:

Il significato del testo di Farfalle

Ma quale significato si cela dietro la canzone? Forse molti fan dell’artista si saranno posti questa domanda dopo la sua esibizione sul palco dell’Ariston. Farfalle parla degli aspetti quotidiani che caratterizzano una storia d’amore, come l’applicare dei magneti sul frigo o guardare insieme alla propria metà una serie TV.

Un brano che – come ha evidenziato il cantautore vicentino in una intervista a RaiPlay – “parla del ritorno alla normalità, del prendere aria, di avere un rapporto sano che ti permette di respirare aria pulita e ossigeno”.

 152 Visualizzazioni