News

Ghali collabora con Liberato e J Lord nel nuovo singolo Chiagne ancora

Tempo di Lettura: < 1 minuto

Ghali

Ghali, Liberato e J Lord, Chiagne ancora: la nuova canzone del rapper e trapper, per la prima volta insieme all’artista partenopeo.

Ghali è tornato al rap in maniera più pura, accompagnato per l’occasione da due compagni d’avventura d’eccezione: Liberato e J Lord. Il loro nuovo singolo è Chiagne ancora ed è arrivato sulle piattaforme streaming il 22 giugno. Un pezzo che sorprende tutti, compresi i fan di vecchia data del trapper di origini tunisine. E questo proprio per i nomi con cui ha scelto di unire le forze.

Ghali con Liberato e J Lord in Chiagne ancora

I mondi di Liberato e J Lord sembravano, almeno all”apparenza, molto distanti rispetto a quello dell’artista di Cara Italia e Good Times. Eppure, i tre sono riusciti a incontrarsi e a dialogare, grazie anche alla produzione di Ava, che funge da mediazione tra lo stile dei tre artisti in questione.

Ghali
Ghali

Ma qual è il significato di questo brano, che già dal titolo fa intuire quanto l’artista di origini tunisine abbia scelto di uscire dalla sua comfort zone utilizzando anche un dialetto che non è il proprio.

Ghali, Chiagne ancora: il significato del testo

In napoletano rappano soprattutto i due ospiti, ma lo stesso Ghali si cimenta con qualche frase nella lingua della città di Partenope, come in questi versi: “M’he stracciato tutt”e foto, me cirche ancora, cu’tté nun m’abbasta n’ora sott”e lenzola, vaco fore si ce penzo, ne voglio ancora“.

Il brano è ovviamente una canzone d’amore, ma nello stile tipico dell’urban melodico partenopeo di Liberato, la cui presenza in questo pezzo è pervasiva, al punto da portare i suoi due colleghi su una strada a lui più congeniale. E il risultato tutto sommato sembra essere stato apprezzato da molti. Di seguito l’art video di Chiagne ancora:


notiziemusica

 30 Visualizzazioni