News

I gusti musicali di Matteo Berrettini, ospite a Sanremo 2022: ecco quali sono i suoi artisti preferiti

Tempo di Lettura: 2 minuti

Matteo Berrettini

Matteo Berrettini è uno dei grandi ospiti della prima serata del Festival di Sanremo 2022: scopriamo insieme quali sono i suoi gusti musicali.

Che Amadeus guardi molto anche al mondo dello sport non è una sorpresa. Nei suoi Sanremo ci sono stati sempre ospiti collegati in qualche modo allo sport, da Georgina Rodriguez, la famosa lady Cristiano Ronaldo, a Zlatan Ibrahimovic, nel 2021 mattatore per quattro serate su cinque. Anche nella prima serata del Festival 2022 si conferma questa tendenza, con un altro il grande ospite sportivo, annunciato a poche ore dall’inizio: Matteo Berrettini, tennista numero 1 in Italia.

Campione di assoluto livello, finalista a Wimbledon lo scorso anno e reduce da una splendida semifinale agli Australian Open, Berrettini è riuscito a conciliare i suoi impegni con un’ospitata molto importante sul palco dell’Ariston, già calcato in passato anche dal suo collega-rivale Novak Djokovic. Un’incursione musicale non poi così improbabile per il tennista romano, grande appassionato del mondo delle sette note. Scopriamo insieme chi sono i suoi artisti preferiti.

Matteo Berrettini a Sanremo: svelati i suoi gusti musicali

Uno sportivo è pur sempre un ragazzo, come molti altri. E Berrettini non fa eccezione. Anche lui, come tutti i suoi coetanei, ha tante passioni. Apprezza il cinema, in particolare i film di Christopher Nolan e le serie tv, ma ama anche la musica. Intervistato da Sportfair pochi mesi fa, il tennista ha rivelato quali sono i suoi gusti per quanto riguarda il mondo delle sette note, facendo i nomi di alcuni artisti che gli stanno particolarmente a cuore.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Classe 1996, come moltissimi atleti della sua generazione anche il tennista ama la musica rap italiana, quella mainstream, in vetta alle classifiche con tantissimi album. Ma non è un integralista, e passa tranquillamente da Salmo e Marracash a grandi cantautori come Pino Daniele. Tutti nomi che, per un motivo o per un altro, non hanno una storia sanremese alle spalle. Tuttavia, non ha preclusioni per il Festival, e di fatto i suoi ascolti variano anche a seconda del mood, com’è giusto che sia. Chissà dunque che in questo periodo nella sua playlist non possa esserci anche una grande hit sanremese, come Musica leggerissima.

Marracash
Marracash

Matteo Berrettini: agli artisti internazionali più apprezzati

Nessuna preclusione per quanto riguarda la musica italiana, ma anche per quella straniera. Matteo ascolta molta musica internazionale, e non potrebbe essere altrimenti, dato il suo status di atleta conosciuto in tutto il mondo. Il suo amore per il rap forse nasce proprio da questa passione per i grandi interpreti americani del genere. Tuttavia, ama svariare, e tra gli artisti che più gli stanno a cuore ci sono anche rockstar come i Red Hot Chili Peppers, peraltro tra i pionieri di un connubio tra rap e rock. Insomma, Berrettini ha le idee chiare, come su un campo da tennis, ma non è per nulla monotono. Di seguito il video della loro Californication:

 106 Visualizzazioni