News

Il ritorno di Florence and the Machine: fuori il nuovo singolo King

Tempo di Lettura: 2 minuti

Florence Welch

Florence and the Machine, King: il nuovo singolo del gruppo capitanato da Florence Welch.

Grande ritorno nella musica internazionale: dopo un’attesa di diversi anni, riecco Florence and the Machine. Il gruppo britannico, espressione massima dell’arte di Florence Welch, tra le interpreti migliori del pop alternativo e barocco, ha rilasciato finalmente un nuovo singolo, King, con tanto di video ufficiale. Un brano importante che rilancia le ambizioni della band in un momento storico molto importante.

Florence and the Machine, King: il video

Fermi discograficamente da High as Hope del 2018, Florence and the Machine hanno rilasciato un nuovo singolo il 24 febbraio 2022. S’intitola King ed è un brano molto significativo per il progetto artistico di Florence Welch, che in questo brano riflette sul suo essere donna, su valori come quello familiare e quello della femminilità.

Florence Welch
Florence Welch

Un pezzo che rilancia le ambizioni della band e che riscalda il cuore di tutti i fan che hanno desiderato per molto tempo di poter riascoltare la magica voce di Florence. E che finalmente sono stati accontentati. Di seguito il video diretto da Autumn de Wilde:

Il significato di King

La cantante dai capelli rossi ha spiegato il senso profondo del brano King affermando di non aver mai pensato al genere, prima d’ora. Andava avanti, senza pensare al fatto di essere donna ma solo al fatto di essere brava quanto gli uomini. Adesso, però, qualcosa è cambiato in lei: “Sento improvvisamente questa lacerazione della mia identità e dei miei desideri, che essere un’artista, ma anche volere una famiglia, potrebbe non essere così semplice per me come lo è per i miei omologhi maschili“.

Riflette sul suo essere donna e sulle aspettative che questo fatto si porta dietro, inevitabilmente. Aspettative che lei però non vuole realizzare, nella sua estrema determinazione a essere libera e andare oltre: “Non sono suna madre, non sono una sposa. Sono un re“.

 90 Visualizzazioni