News

Iosuonodacasa: il calendario degli appuntamenti social degli artisti italiani

Tempo di Lettura: 2 minuti

Calendario #Iosuonodacasa: gli eventi in streaming in programma in questi giorni per affrontare l’emergenza Coronavirus.

Qualcosa si muove. Dopo il lancio dell’iniziativa #iosuonodacasa da parte di Rockol, un progetto cui hanno aderito molto presto le principali testate italiane, è arrivato il via libera da parte di Friends & Partners, una delle principali società di organizzazione eventi in Italia.

Ecco quindi quali sono gli eventi musicali in calendario fino a questo momento da F&P, con il contributo di alcuni degli artisti del loro roster.

Iosuonodacasa: gli eventi in calendario

I live finora organizzati da Friends & Partners non sono per forza concerti acustici da casa, ma anche altri eventi che permettano ai fan di non perdere il contatto con i propri beniamini in questi giorni di ‘clausura forzata’.

Ecco gli appuntamenti organizzati finora:

Paola Turci martedì 10 marzo ore 21

Alberto Urso martedì 10 maroz ore 22

Piero Pelù mercoledì 11 marzo ore 12:12

Modà mercoledì 11 marzo ore 20

Nek mercoledì 11 marzo ore 21

Gianna Nannini giovedì 12 marzo ore 16

Gigi D’Alessio giovedì 12 marzo ore 18

Enrico Nigiotti venerdì 13 marzo ore 18

Marco Masini venerdì 13 marzo ore 21

Questo l’annuncio dell’appuntamento con la Nannini:

View this post on Instagram

La cosa brutta di questo virus è la solitudine. Ognuno di noi deve mettere a disposizione qualcosa di suo per la nostra comunità. Io sono a Milano e voglio organizzare delle serenate di rock acustico online per stare tutti più vicini in sicurezza. Da questo momento attiveremo i dispositivi che già si usano per la scuola online (come ho visto nella scuola di Penelope) e faremo il possibile per superare questo terribile momento insieme. L’essere umano deve ripartire dalla sua debolezza, dalla sua fragilità, per scoprire nuove cose dimenticate, senza farsi attanagliare dalla paura. Vi aspetto giovedì alle 16.00. #iosuonodacasa

A post shared by Gianna Nannini (@officialnannini) on

Musica contro il Coronavirus

E intanto si moltiplicano le iniziative da parte del mondo della musica per affrontare l’emergenza Coronavirus. Sono tante le raccolte fondi aperte da rappresentanti dello show business musicale, dopo quella famosa di Fedez e Chiara Ferragni, arrivata a oltre 3 milioni di euro e che ha visto il contributo di tanti altri artisti come Arisa e Fabio Rovazzi.

In questo momento di estrema difficoltà per l’Italia, ma anche per il resto del pianeta, la musica sta provando a dare il proprio contributo, reagendo a una situazione che sta creando non pochi disagi anche a un mondo sostenuto economicamente dall’industria dei concerti, oggi impossibilitata a mettersi in moto.

Nek
Nek

Da: Rolling Stone

 156 Visualizzazioni