News

Irene Grandi annuncia la fine del suo matrimonio: “Difficile capire cosa sia l’amore”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Irene Grandi

Il matrimonio di Irene Grandi è finito: lo ha reso noto la stessa cantante fiorentina in un’intervista, spiegando anche i motivi.

L’amore non è per sempre. Lo ha capito, a sue spese, anche Irene Grandi. La cantante fiorentina ha infatti annunciato, attraverso un’intervista al Corriere della Sera, la fine del suo matrimonio con Lorenzo Doni! Dopo quattro anni i due avrebbero raggiunto il capolinea. Una notizia che lascia senza parole i fan della 52enne artista fiorentina, da sempre poco incline a parlare delle sue questioni private. Stavolta però ha voluto condividere le sue sensazioni e, pur non parlando di divorzio o separazione, ha spiegato cosa ha portato alla fine di una storia d’amore che pensava potesse avere una lunga durata. Così non è stato, e non resta che farsene una ragione.

Irene Grandi annuncia la fine del suo matrimonio

Probabilmente alla base della fine del matrimonio della cantautrice toscana, che di recente abbiamo visto protagonista a The Band, c’è anche la situazione pandemica, che non è stata certo d’aiuto. Spiega l’artista: “Ho visto spezzarsi legami fragili, nella vita privata come nel lavoro“.

Irene Grandi
Irene Grandi

Di certo non pensava però che tra questi legami potesse esserci anche il suo. E per questo ora, riflettendo sull’amore, si trova in difficoltà evidenti: “Capire cosa sia è complicato. Non lo so, ma continuo a cantarlo perché è l’unico modo in cui riesco ad avvicinarmici davvero“.

Ricordiamo che Irene era già stata sposata una prima volta con Alessandro Carotti. I due si erano uniti nel 2003, separandosi dopo sette anni. Con Lorenzo Doni le nozze erano state celebrate invece nel 2018, dopo tre anni di fidanzamento, ma non sono durate più di quattro anni.

Perché Irene Grandi e il marito si sono lasciati

Stando a quanto trapela dalle dichiarazioni della cantante, la colpa, se di “colpa” si può parlare per la fine di una relazione d’amore, sarebbe tutta sua: “Mi ero sposata nel tentativo di capire se mi sentivo cresciuta (…) ma nel matrimonio ho capito che in me persiste un sano egoismo da cui non posso staccarmi, la priorità è sempre il lavoro, e quindi non ha funzionato“.

Tuttavia, la colpa secondo lei non è da addebitare al mondo della musica, bensì al concetto stesso di coppia, che oggi appare in evidente crisi. Con il mondo attuale non è possibile che due persone rimangano insieme nel tempo, a meno che non si abbia la fortuna di trovare l’anima gemella. Ma si tratta di una fortuna quasi incredibile. E forse, ammette con amarezza Irene, è anche meglio così. Almeno si evitano i tanti matrimoni infelici che in passato andavano avanti per senso del dovere.

 32 Visualizzazioni