News

Kanye West è stato ‘sospeso’ da Instagram per bullismo!

Tempo di Lettura: 2 minuti

Kanye West

Instagram ha scelto di limitare Kanye West: il rapper è accusato di bullismo ai danni di Pete Davidson, nuovo compagno di Kim Kardashian.

Incredibile ma vero: Kanye West è riuscito a farsi sospendere da Instagram! L’account ufficiale del rapper è stato irraggiungibile per 24 ore e molti dei suoi post sarebbero stati cancellati dalla piattaforma in maniera ‘forzata’. L’artista è stato infatti accusato di aver violato non una volta, ma più volte le politiche del social network contro il bullismo, le molestie e l’incitamento all’odio. A questo punto, dato anche il clamore dei suoi messaggi, la piattaforma ha scelto di intervenire per limitare il suo comportamento scorretto, soprattutto ai danni di Pete Davidson! Avrà imparato la lezione?

Kanye West limitato da Instagram: il motivo

In questi giorni il rapper americano, che ha da poco lanciato un nuovo album, Donda 2, ha fatto parlare di sé non tanto per la musica, quanto per i continui attacchi a Pete Davidson, attuale compagno della sua ex moglie, Kim Kardashian.

Kanye West
Kanye West

Irrefrenabile, e in completo delirio di onnipotenza, l’artista è arrivato addirittura a creare un video con espliciti riferimenti violenti nei confronti dell’attore. Quest’utlimo, dal canto suo, avrebbe risposto per le rime, secondo alcuni provocando più volte l’artista anche con messaggi piuttosto pruriginosi. Ma la reazione dell’attore non giustificherebbe nella maniera più assoluta la violenza, fortunatamente solo verbale, dell’artista, che si è visto a questo punto bloccare momentaneamente da Instagram.

Meta contro Kanye West: azioni legali in arrivo?

Le limitazioni sono durate solo 24 ore. Una giornata di riflessione che Instagram ha voluto lasciare a Kanye per fargli capire che deve tornare ad avere un comportamento più corretto sui social. Secondo alcune testate, se non dovesse cambiare il proprio atteggiamento violento nei confronti di Davidson, Meta potrebbe decidere di intraprendere ulteriori azioni nei suoi confronti. Probabilmente non si arriverà ad azioni legali, ma è possibile una sospensione più lunga o, in casi estremi, anche l’estromissione definitiva dalla piattaforma.

Di seguito il video di Hurricane, una delle ultime canzoni di Kanye:

 48 Visualizzazioni