News

Katy Perry confessa: “Ho smesso di depilarmi le gambe”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Katy Perry

Come altre star dello spettacolo americano, anche Katy Perry ha confessato di aver smesso di depilarsi per scelta personale.

Katy Perry ha smesso di depilarsi! Lo ha confessato serenamente la popstar americana durante l’ultima puntata di American Idol. Da quando è diventata mamma, l’artista ha scelto di mettere da parte lametta e cerette, almeno per quanto riguarda le gambe: “Essere madre non mi lascia molto tempo, così ho smesso di depilarmi le gambe“. E a riprova di questa decisione la cantante ha anche mostrato le sue gambe al naturale alle telecamere, scatenando l’ilarità anche nei suoi colleghi!

Katy Perry non si depila più da quando è mamma

Ha veramente i peli“, ha dichiarato Luke Bryan dopo aver visto le gambe della cantante. D’altronde, non è certo la prima la brava Katy ad aver deciso di dire basta alla depilazione, confessandolo anche pubblicamente.

Katy Perry
Katy Perry

Quella della depilazione, specialmente ascellare, è diventata quasi una battaglia culturale, un ennesima lotta al body shaming, un male che si può manifestare in vari modi.

Basta depilazione: da Katy Perry a Miley Cyrus

Tra le cantanti che hanno smesso di depilarsi le ascelle c’è anche Julia Michaels, che nel video della canzone Lie Like This è apparsa al naturale. Anche nell’ultima cerimonia dei Grammy l’artista non ha nascosto le sue ascelle ai fotografi, consapevole della propria scelta. Una scelta condivisa anche dalla modella Emily Ratajkowski, che qualche tempo fa si è mostrata sulla copertina di Harper’s Bazaar con le ascelle non depilate.

E nella lista di star che ha messo da parte la lametta troviamo anche l’attrice Amandla Stenberg, e le cantanti Paris Jackson e Miley Cyrus. Sulla stessa linea di Katy Perry per quanto riguarda la depilazione alle gambe troviamo invece Rowan Blanchard e Willow Smith, mentre Gwyneth Paltrow ha rinunciato a depilarsi l’inguine da anni.

notiziemusica

 48 Visualizzazioni