News

L’annuncio degli NOFX: “Nel 2023 ci scioglieremo”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Punk

Fat Mike degli NOFX ha annunciato la volontà della band di sciogliersi nel 2023, a quarant’anni dall’esordio.

Il mondo del punk internazionale sta per perdere uno dei propri gruppi più rappresentativi degli ultimi quarant’anni: gli NOFX hanno annunciato la volontà di sciogliersi nel 2023. Lo ha rivelato in particolare il leader del gruppo americano, Fat Mike, su Instagram, rispondendo direttamente alla domanda di un fan in un commento. Una notizia che è stata confermata anche dall’etichetta discografica che ha pubblicato i loro ultimi lavori.

Addio NOFX: la band si scioglierà nel 2023

Ancora un tour, poi per gli NOFX arriverà il momento della meritata pensione. Nel quarantesimo anniversario dalla nascita, la band punk americana ha deciso di appendere gli strumenti al muro, per mettere la fine a un lungo viaggio che li ha portati a diventare uno dei gruppi di maggior successo nel genere tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta.

Punk
Punk

A renderlo noto è stato Fat Mike, attraverso questo commento pubblicato su Instagram: “Il prossimo sarà il nostro ultimo anno. Annunceremo presto i nostri spettacoli. È stato un viaggio incredibile“. L’artista ha quindi aggiunto che l’ultimo show lo terranno a Los Angeles, lì dove tutto è iniziato e lì dove è giusto che tutto debba finire.

La conferma dell’etichetta discografica

Dopo l’annuncio, l’etichetta discografica che pubblica gli album della band, la Fat Wreck Chords, ha confermato al sito Brooklyn Vegan le intenzioni del gruppo. Nel 2023 la formazione, nata nel lontano 1983 a Los Angeles e diventata famosa soprattutto negli anni del punk revival, è intenzionata a sciogliersi, probabilmente in maniera definitiva.

Tra hardcore e album più melodici, nel corso di circa quattro decadi sono stati tra i rappresentanti principali di un certo filone, popolari sia negli Stati Uniti che in gran parte del resto del mondo. La loro ultima fatica discografica fin qui è Single Album, pubblicato nel 2021.

Di seguito il post che ha portato al commento di Fat Mike in cui annunciava lo scioglimento:

 8 Visualizzazioni