News

Laura Pausini si è sentita male durante l’Eurovision? La cantante: “Ho ceduto allo stress”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Laura Pausini all'Eurovision 2022

Laura Pausini ammette sui social di aver avuto un calo di pressione durante la finale dell’Eurovision: cosa è successo.

Tutto è bene quel che finisce bene! L’Eurovision 2022 è stato un successone, l’Italia ne è uscita alla grande e anche i tre conduttori non hanno ricevuto critiche particolari. Tra tutti, specialmente Laura Pausini ha regalato spettacolo a tutti i suoi fan sparsi in tutto il mondo. Tuttavia, in molti si sono chiesti che fine avesse fatto la cantante di Solarolo durante la finale, quando per lungo tempo si è assentata durante la lettura dei voti delle giurie.

A svelare l’arcano è stata la stessa artista italiana, che ha voluto tranquillizzare i fan. A farle perdere un pezzetto dello show è stato un improvviso calo di pressione causato dallo stress che ha vissuto in questi mesi molto intensi.

Laura Pausini si è sentita male all’Eurovision

In molti se ne sono accorti. Per buona parte dei voti delle giurie, Laura è stata assente, è scomparsa improvvisamente, senza alcuna spiegazione, facendo preoccupare molte persone a casa. Solo poco prima della scoperta dei voti della Finlandia, il trentacinquesimo Paese a svelare le proprie preferenze, si è riaffacciata sul palco, chiedendo scusa al pubblico.

Laura Pausini all'Eurovision 2022
Laura Pausini all’Eurovision 2022 (ph. Brunetti)

A motivare la sua assenza prolungata è stata la stessa cantante di Solarolo, 48 anni, in un post sui social: “Volevo tranquillizzarvi e dirvi che sto bene. Durante questa finale ho avuto un calo di pressione e per questo motivo mi sono dovuta fermare una ventina di minuti su consiglio delle dottoresse che mi hanno soccorsa e che ringrazio tanto“.

L’artista ha sottolineato che questi mesi sono stati molto intensi e alla fine ha ceduto allo stress, ma che quest’esperienza rimane una delle più belle della sua vita. In un post scriptum ha voluto però ringraziare ancora chi l’ha soccorsa: “Grazie alle dottoresse Alessandra e Noemi e alla mitica infermiera Daniela, angeli veri dell’Asl Città di Torino“.

I ringraziamenti di Laura Pausini

In un altro post, l’artista tuttofare ha voluto esprimere ancora tutte le sue emozioni per quanto successo in questi giorni: “Respirare ogni sera così tanta musica, vedere tutti quei volti sognanti tra il pubblico, mi era mancato tantissimo“.

Nel suo post la cantante ha sottolineato che nemmeno un’artista dalla carriera quasi trentennale come la sua avrebbe mai potuto immaginare l’impegno senza fine che avrebbe comportato uno show del genere. Anche per questo motivo ha voluto ringraziare davvero tutti coloro che hanno contribuito a questo spettacolo e che l’anno sostenuta in ogni momento, da Alessandro Cattelan a Mika, ma anche Paola Cortellesi e Fiorello.

 36 Visualizzazioni