News

Le parole della musica: cosa significa egotrip?

Tempo di Lettura: 2 minuti

Microfono rapper

Cosa vuol dire egotrip: il significato del termine nel mondo della musica, utilizzato in particolar modo nel mondo dell’hip hop.

Il glossario musicale è ricco di termini che spesso vengono utilizzati anche in altri contesti, ma con accezioni differenti. Lo stesso significante può avere infatti significati diversi a seconda dell’uso che se ne fa. Per questo motivo è bene cercare di approcciarsi al mondo della musica con una conoscenza precisa del vocabolario, al fine di evitare fraintendimenti o errori. Proviamo a fare chiarezza e scopriamo il significato delle parole della musica: oggi approfondiamo il significato di egotrip.

Egotrip: il significato nel mondo della musica

Nel mondo della musica hip hop, il termine “egotrip” si riferisce a uno stile di musica rap in cui l’artista si pone su un piedistallo rispetto a tutto il resto e a tutto gli altri. In altre parole, usano le loro rime per vantarsi dei propri risultati e successi. Questo tipo di musica rap esiste dai primi anni Novanta, utilizzato anche da artisti pionieristici come Notorious B.I.G. e Tupac Shakur.

Microfono rapper
Microfono rapper

Le canzoni egotrip sono spesso di natura aggressiva e presuntuosa. Gli artisti usano degli intelligenti giochi di parole per elevarsi su un piedistallo. Riescono a battere i loro avversari in battaglia, mostrando un’aria di fiducia che non può essere negata. Mentre alcuni rapper sono accusati di essere troppo concentrati su se stessi, altri usano l’egotrip per mostrare ai loro ascoltatori quanto sono appassionati e abili.

Caratteristiche dell’egotrip nel mondo del rap

Quando si tratta di canzoni cariche di egotrip, i testi sono spesso autobiografici o presuntuosi. Queste canzoni in genere approfondiscono il modo in cui l’artista è riuscito a emergere e a diventare il migliore rispetto ai propri coetanei. Gli artisti non usano mezzi termini quando si tratta di spiegare la loro grandezza; arrivano al punto e si assicurano che il loro messaggio venga ascoltato. Potrebbero persino usare metafore intelligenti e riferimenti alla cultura pop per enfatizzare il noto adagio “parlare costa poco“, dimostrando al loro pubblico che sono i migliori e non solo a parole.

Negli ultimi anni, l’egotrip in musica si è evoluto per includere elementi più personali. Sebbene molti artisti si concentrino ancora sui loro successi, esplorano anche i propri pensieri e sentimenti all’interno dei testi. Inoltre, usano spesso la loro musica per affrontare questioni che ritengono importanti e su cui vogliono creare discussione. Per questi motivi, l’egotrip è una parte importante della cultura hip hop.

Leggi anche -> Che cos’è un dissing nel rap?

Anche se a volte può sembrare un elemento arrogante, vale la pena ricordare che si tratta di un modo per gli artisti di mostrare la propria personalità e raccontare le proprie storie. Alla fine, spetta all’ascoltatore interpretare le parole e giudicare da sé.

 6 Visualizzazioni