News

Levante a cuore aperto: “Non sentivo la necessità di diventare madre”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Levante

Levante parla della maternità e della sua nuova vita da madre: la confessione a cuore aperto della cantante.

La vita può a volte riservare sorprese e cambiare completamente i tuoi piani. A tutti è capitato di trovarsi, nel proprio piccolo, ad affrontare delle vere rivoluzioni. Anche a Levante. La cantautrice siciliana ha svelato qualche mese fa di essere incinta. Lei, che mai si sarebbe immaginata madre, sta per abbracciare una nuova condizione che pensava le avrebbe causato disperazione più che gioia. Invece, le cose stanno andando benissimo, e oggi Claudia è felice di aver ricevuto questo dono che le cambierà sì la vita, ma per farla ancora più piena. Ecco la dolcissima confessione dell’artista sicula in un’intervista al Corriere della Sera.

Levante non pensava di diventare madre

Solo pochi mesi fa, la cantante di Lo stretto necessario confessava senza troppi giri di parole di non pensare a fare figli, di non avere in programma una maternità. Paradossalmente, quando proferiva queste parole, la bella Claudia era già incinta, ma non lo sapeva. Uno scherzo del destino, ma anche un dono della vita che la scrittrice ha saputo accettare con grande felicità.

Levante
Levante

A poche settimane dal parto, la voce di Tikibombom, ex protagonista a Sanremo, ha spiegato però che nei suoi piani la vita avrebbe dovuto portarla altrove: “Non avevo necessità di essere madre, anzi mi sono sempre vista nel mio futuro come una donna anziana, sola e felice con i miei anelli, i libri, la musica. Poi il 15 luglio arriva la notizia, faccio il test ed è positivo e io sorrido, inizio questo viaggio“.

Levante svela il segno zodiacale della figlia

Se tutto andrà come dovrebbe, la piccola figlia di Claudia dovrebbe venire al mondo a febbraio. Dovrebbe essere Aquario come segno zodiacale, e di questo la cantante è molto felice, visto che ha sempre conosciuto le donne nate sotto questa stella come serene e simpatiche.

Ma come sta in questo momento Levante, una madre che non voleva essere madre? Bene, inaspettatamente: “Mi sento come una matrioska. Maternità è una parola che mi stranisce, perché mi sento sempre figlia. Non ho cercato di diventare madre e ho scoperto tardi di essere incinta, al terzo mese. Avevo paura fosse invalidante, invece ho saltato su e giù dal palco fino a qualche mese fa“. Le cose cambiano, inevitabilmente, quando una donna rimane incinta. Ma questo non vuol dire che vadano peggiorando. Lo ha imparato e capito anche Levante, oggi forse più felice che mai.

 74 Visualizzazioni