News

Lizzo contro il body shaming: “Ho un corpo sexy, sto creando un nuovo standard di bellezza”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Lizzo

Lizzo si ribella al body shaming e proclama la sua volontà di creare un nuovo standard di bellezza.

La bellezza non è un concetto legato a qualche chilo in più o qualche chilo in meno. 90-60-90? Preistoria! Per Lizzo il body shaming è una piaga da estirpare, e per farlo c’è bisogno di agire come lei, combattendo con tutte le proprie forze lo standard di bellezza che ci è stato imposto dalla società per tantissimi anni. Il mondo cambia, e c’è bisogno di un nuovo standard di bellezza. Un nuovo ideale che lei sta provando a creare.

Lo ha dichiarato, senza troppi giri di parole, la stessa cantante americana, che in questi giorni ha conquistato la copertina del magazine People dedicata alle donne che stanno cambiando il mondo. Proprio come lei, un’artista rivoluzionaria, e non solo a parole.

Lizzo contro il body shaming

Emblema del concetto di body positivity, Lizzo sta cercando in tutti i modi di cambiare l’idea di bellezza, dominata da stereotipi che vengono accettati quasi unanimamente, e che mettono in difficoltà chi, come lei, è orgoglioso delle proprie curve.

Lizzo
Lizzo

Penso di avere un corpo davvero sexy!“, ha raccontato la cantante 33enne in un’intervista a People. Non è infatti un chiletto in più o in meno a fare la differenza per lei. Anzi, il suo status di ragazza sovrappeso l’ha resa un’icona del corpo, e di questo non solo ne è consapevole, ma ne è anche contenta. Perché sa di non essere l’ideale di qualcuno, che magari vede in Kim Kardashian lo standard di bellezza. Ma questo non è un problema, perché Lizzo sta cercando di creare il suo standard: “E un giorno quello diventerà lo standard di tutti“.

Lizzo orgogliosa del suo corpo

La cantante americana fin da bambina ha dovuto subire attacchi di ogni tipo, legati a uno stereotipo diffuso riguardante le persone sovrappeso: “L’amica cicciona e divertente l’ho interpretata al liceo. O lamica che ti farà il cu*o perché è grossa. Oppure la ragazza grossa insicura. Non credo di essere l’unico tipo di ragazza grassa che ci sia. Voglio che ci liberiamo da quella scatola in cui siamo state messe“.

Parole importantissime da parte di una ragazza giovane ma ricca di talento e soprattutto consapevole del valore del suo ruolo, al di là del semplice aspetto musicale. Oggi Lizzo è già un’icona e un esempio per milioni di ragazzi e ragazze. E potrebbe riuscire a rivoluzionare davvero un concetto arcaico di bellezza che per anni ha rovinato le vite di tante persone, ossessionate più dalla bilancia che dalla felicità.

Di seguito il post con la copertina di Lizzo:

 110 Visualizzazioni