News

Måneskin, confessione shock di Damiano: “Pensavo di morire”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Damiano David dei Maneskin

Damiano dei Måneskin ha confessato durante una diretta su YouTube di aver avuto paura di morire: ecco cosa è successo.

Damiano David dei Måneskin ha temuto di morire. La confessione sconvolgente del cantante leader della band italiana più famosa al mondo è arrivata tramite una diretta pubblicata su YouTube in occasione della presentazione del video del nuovo singolo, The Loneliest, accompagnato da tinte molto dark, temporali, funerali, annegamenti. Proprio durante le riprese della lugubre clip, a quanto pare, l’artista si sarebbe ritrovato a vivere una condizione di disagio e in un certo momento ha pensato addirittura che sarebbe morto sul serio!

Damiano dei Måneskin poteva morire per il video di The Loneliest?

Girare alcune scene per un video così artisticamente valido, ma anche molto complesso e “tragico”, non è stato per nulla semplice. La band è stata chiamata a vivere momenti di grande pathos, al limite del dramma, e a un certo punto lo stesso Damiano era convinto che avrebbe perso la vita.

Damiano David dei Maneskin
Damiano David dei Maneskin

Lo ha rivelato lo stesso cantante romano: “Per farmi scendere sotto acqua mi hanno messo dei pesi, ma per le prime due o tre take hanno esagerato e ho pensato che sarei morto sul serio“. Certo, era comunque su un set e il pericolo era relativo. Tuttavia, la sensazione è stata quella. Una sensazione peraltro già vissuta in altre occasioni: “Non è stata la cosa più vicina alla morte, ma ci sono andato vicino. Mi è successo molte volte. Mio padre mi ha salvato almeno un paio di volte, ero un bambino molto attivo“.

Il video di The Loneliest e il significato del testo

Nella clip possiamo vedere diverse immagini che si ricollegano a un immaginario dark e lugubre, seppur non tetro. Si vede la band a un funerale, con tanto di prete che recita un’omelia. Poi, l’arrivo di un temporale, Damiano in crisi e dei flashback in cui l’artista annega. Dal suo corpo accasciato viene fuori un biglietto, un fogliettino in cui è presente il testo della canzone.

Leggi anche -> The Loneliest è il nuovo singolo dei Måneskin

Una lirica che è stata spiegata nel corso di un’intervista da Victoria. Si tratta di un brano universale, come l’amore, e che lascia un’interpretazione libera agli ascoltatori: “Certo, dice qualcosa su una partenza, o un addio, un cambiamento, un punto di arrivo che può portare a una rinascita dentro di sé. Ma pensiamo che questa sia una di quelle esperienze comuni che ognuno incontrerà in modo diverso nel corso della propria vita, ed è per questo che può essere davvero sentita a diversi livelli“.

Di seguito il video ufficiale:

 14 Visualizzazioni