News

Mariah Carey: quanto guadagna ogni anno con All I Want for Christmas is You?

Tempo di Lettura: 2 minuti

Mariah Carey

Ogni anno All I Want for Christmas is You rimpolpa il portafoglio di Mariah Carey, sin dal 1994, anno di uscita della canzone.

Mariah Carey ha, in molti modi, conquistato il mercato della musica natalizia con il suo successo festivo, All I Want for Christmas is You. Dato che la sua popolarità aumenta di anno in anno, in molti potrebbero chiedersi quanto questa canzone faccia guadagnare all’artista ad ogni Natale che passa. Se anche voi vi siete posti lo stesso quesito, non vi resta che continuare a leggere questo articolo: la vostra curiosità sarà – finalmente – soddisfatta.

Mariah Carey
Mariah Carey

Mariah Carey: All I Want for Christmas is You, un successo senza tempo

Carey ha scritto All I Want for Christmas quando aveva solo 24 anni, nel 1994. Faceva parte del suo primo album di Natale, che – all’epoca – ebbe un enorme successo. Da allora, il brano è diventato sinonimo di festività natalizie per tante persone, un po’ come è accaduto con altre canzoni, come Jingle Bell Rock, Rockin Around the Christmas Tree e Frosty the Snowman. Il video:

Dal 1994, la canzone è apparsa in una miriade di film come Love Actually ed è stata persino coverizzata da altri artisti come Ariana Grande, CeeLo Green, My Chemical Romance, Kylie Minogue, Mumford and Sons e Shania Twain, il che rimpingua – ulteriormente – il portafoglio dell’artista.

Per quel che concerne i guadagni effettivi di questa traccia, è difficile rispondere con una cifra univoca. L’industria musicale può essere complicata, con flussi di entrate provenienti da una miriade di direzioni diverse come vendite di dischi, royalties, riproduzioni in streaming e altro ancora. Ciò diventa particolarmente complicato per una canzone che ha quasi 30 anni. Tuttavia, ciò non significa che non ci siano numeri sui quali basarsi, seppur in maniera approssimativa.

ll successo recente e i guadagni associati alla canzone

Dopo che la canzone ha ottenuto una rinnovata attenzione nel 2019, quando è arrivata in cima alla Billboard Hot 100 per la prima volta dalla sua uscita più di due decenni prima, Celebrity Net Worth ha calcolato che la Carey intasca tra i 600.000 e 1 milione di dollari ogni dicembre quando la popolarità della canzone aumenta. Ha anche spodestato The Chipmunk Song dei The Chipmunks con David Seville, anch’essa finita in vetta alle classifiche di Billboard.

Da notare che si tratta di numeri approssimativi basati esclusivamente sul picco che si ottiene durante le vacanze. Per non parlare del fatto che la sua popolarità è iniziata sempre prima ogni anno, anche intorno al periodo di Halloween.

Nell’era dello streaming, MRC Data, che tiene traccia delle analisi musicali, suggerisce che la cantante faccia leva un flusso di entrate completamente nuovo da All I Want for Christmas is You. Billboard, che riporta i dati, ha notato nel mese di novembre 2021 la canzone era già alla posizione numero 36, con 11,2 milioni di stream negli Stati Uniti, 8,2 milioni di impressioni del pubblico alla radio e 2.700 vendite nella settimana di monitoraggio dal 12 al 18 novembre.

Apple afferma di pagare una velocità di riproduzione media di $ 0,01, mentre Spotify afferma che gli artisti vengono pagati fino a due terzi di ogni dollaro che guadagnano dallo streaming musicale. Se le sue attuali tariffe di streaming continueranno ad aumentare come hanno fatto, le stime indicano che la Carey potrebbe guadagnare quasi 2 milioni di dollari dallo streaming ogni anno. Tuttavia, poiché non è chiaro quanto delle sue entrate in streaming siano separate dai suoi diritti d’autore, i due numeri non vanno combinati.

 84 Visualizzazioni