News

“Non ho potuto chiedergli scusa”: la disperazione della moglie di Pino Daniele

Tempo di Lettura: 2 minuti

Pino Daniele

Fabiola Sciabarrasi, moglie di Pino Daniele, è tornata a parlare degli ultimi giorni con il cantante: le sue dichiarazioni a Oggi è un altro giorno.

Sette anni fa veniva a mancare Pino Daniele, uno dei più grandi cantanti e musicisti italiani di tutti i tempi. Il suo ricordo è però ancora vivo in tutti noi, anche e soprattutto in chi lo ha conosciuto molto bene, come Fabiola Sciabarrasi, la sua seconda moglie. A pochi giorni da quello che sarebbe stato il suo 67esimo compleanno, ha parlato del suo ex grande amore proprio la donna, ancora addolorata per non essere riuscita a chiedergli scusa un’ultima volta in quel fatidico e maledetto 4 gennaio! Ecco le dichiarazioni della donna ai microfoni di Oggi è un altro giorno.

Pino Daniele: la moglie ricorda gli ultimi istanti insieme

Pino e Fabiola furono legati da un grande amore. Tuttavia negli ultimi anni, a partire dal 2013, a causa di alcune incomprensioni il suo rapporto andò piano piano incrinandosi. Una situazione di tensione che fece male a entrambi. Nonostante i caratteri diversi erano infatti complementari. Lei riusciva a calmare il suo carattere focoso, lui stimolava la sua energia. Apparentemente, erano fatti l’uno per l’altra.

Pino Daniele
Pino Daniele

A causa di alcuni litigi, purtroppo si allontanarono proprio poco tempo prima della scomparsa del cantante. Non divorziarono mai, ma non riuscirono nemmeno a superare i loro problemi prima di quel giorno maledetto, che Fabiola oggi vorrebbe cancellare dal calendario. Lo ha rivelato la stessa donna ai microfoni di Serena Bortone: “Mi ha avvisato con un messaggio il cardiologo che lo aveva in cura, dicendo che era arrivato in ospedale senza battito. Erano le 11 di sera e il mio dolore era ampliato dal fatto che lo dovevo comunicare ai nostri figli. Se non fosse successo saremmo tornati insieme, non abbiamo avuto il tempo di chiederci scusa per delle cose che forse avevamo interpretato male“.

La storia di Pino Daniele e Fabiola

Un finale tragico e pieno di rimpianti per una storia d’amore che avrebbe potuto essere da fiaba. Fabiola, classe ’68 e madre di Sara Daniele, conobbe infatti il cantautore nei primi anni Novanta durante una cena a casa di Massimo Troisi. Tra lei e l’artista scattò subito il colpo di fulmine. Per un anno e mezzo circa rimasero però solo amici fino a quando, nel 1992, non lasciarono spazio all’amore e si fidanzarono ufficialmente, facendo sognare tutti i fan del grande artista partenopeo.

 38 Visualizzazioni