News

Orietta Berti si dà all’elettronica insieme ad Hell Raton: ecco il nuovo singolo Luna piena

Tempo di Lettura: 2 minuti

Orietta Berti

Orietta Berti, Luna piena: il nuovo singolo dell’usignolo di Cavriago con la collaborazione di Hell Raton.

Evolversi a 78 anni? Possibile, parola di Orietta Berti. L’usignolo di Cavriago sta vivendo in questo 2021 una sorta di seconda giovinezza. Tutto è cominciato con il suo ritorno a Sanremo. Un ritorno in pompa magna che l’ha vista uscire trionfante con la sua classicissima e potente Quando ti sei innamorato. Sembrava la ciliegina sulla torta in una carriera già ricca di soddisfazioni. E invece era solo la spinta per un percorso che ha portato Orietta dove nessuno avrebbe potuto mai immaginare. Con lo zampino di nuovi amici come Fedez prima, Hell Raton poi.

Orietta Berti
Orietta Berti

Orietta Berti: da Mille a Luna piena

Galeotto fu Sanremo, teatro dell’incontro cruciale tra Orietta, Fedez e Achille Lauro. I tre, apparentemente così distanti, si sono ritrovati grazie al Festival a tuffarsi insieme in un progetto scritto appositamente dal rapper milanese. Così, quasi dal nulla, è nata Mille, il tormentone estivo per eccellenza del 2021 e uno dei brani più apprezzati degli ultimi anni. Un’autentica consacrazione per Orietta, che tra i tanti primati raggiunti non aveva mai ottenuto quello di reginetta dell’estate. E da lì, non si è fermata, tuffandosi in una nuova avventura nell’ambito della nuova edizione di X Factor.

L’incontro tra Orietta e Hell Raton

Durante l’ultima edizione del talent di Sky, Orietta è stata protagonista di un format promozionale insieme a Hell Raton, da due anni giudice del programma (e due volte vincitore con i suoi delfini). Proprio nell’ambito di questo format è nato così un nuovo brano dal potenziale importante. Il producer di origini sudamericane ha infatti fatto cantare a Orietta il brano Luna piena, prodotta da Sixpm, producer storico già al fianco di rapper come i Club Dogo, Marracash ed Emis Killa. Un brano dalle sonorità quasi house che regalano una nuova versione dell’usignolo di Cavriago, fin qui mai vista. Diventerà un tormentone? Lo scopriremo solo con il trascorrere delle settimane.

 88 Visualizzazioni