News

Paura per Jared Leto: il cantante ha rischiato di morire durante un’arrampicata

Tempo di Lettura: 2 minuti

Jared Leto rischia di morire durante un’arrampicata: il cantante racconta sui social la sua terribile esperienza.

Jared Leto ha rischiato di morire! E no, in questo caso il Coronavirus non c’entra nulla. Il noto cantante e attore ha vissuto momenti di panico durante un’arrampicata sulle montagne del Nevada, quando d’un tratto la sua corda si è quasi spezzata mentre si trovava a 600 piedi da terra.

Ecco il tremendo racconto del leader dei Thirty Seconds to Mars sui suoi account social ufficiali.

Jared Leto rischia di morire durante un’arrampicata

Non per sembrare drammatico, ma questo è il giorno in cui sono quasi morto“. Ha esordito così il noto attore sui suoi account social ufficiali. A distanza di alcuni mesi dallo spavento, l’artista ha infatti voluto condividere quei momenti di ‘leggera malinconia‘ come da lui stesso definiti sui social.

A quanto pare tutto è successo durante un’arrampicata con il suo amico, e scalatore professionista, Alex Honnold: “Quando ho alzato lo sguardo ho visto che a breve la corda sarebbe stata tagliata dalla roccia mentre io penzolavo a circa 600 piedi in aria. Ricordo di aver guardato il terreno in basso…“.

Ecco il suo post:

View this post on Instagram

#FBF Not to sound dramatic, but this is the day I nearly died. Took a pretty good fall climbing with @alexhonnold at Red Rock. Looked up and within seconds the rope was being cut by the rock while I dangled some 600 ft in the air. I remember looking down at the ground below. It was a strange moment – less fear, more matter of fact, and slightly melancholy. The adrenaline came after, when I got back on the wall. But we made it through and lived to see another day ??? Overall it was actually quite fun. we continued climbing into the night…swipe thru for video

A post shared by JARED LETO (@jaredleto) on

Paura per Jared Leto

Jared, che oltre che cantante dei Thirty Seconds to Mars e rispettato attore è anche un arrampicatore amatoriale, ha quindi spiegato che si è trattato di un attimo, un momento strano. Dopo quella ‘leggera malinconia’, è arrivata l’adrenalina, quando ormai era però tornato in salvo sulla parete.

Un’esperienza traumatica ma affascinante, difficile da descrivere. Qualcosa che non gli ha di certo fatto passare la voglia di arrampicarsi, ma che lo ha portato a riflettere meglio sul senso stesso della vita. Una vita che può spezzarsi d’improvviso, da un momento all’altro. Proprio come una fune sfregata inavvertitamente contro una roccia…

Jared Leto dei Thirty Seconds to Mars
Jared Leto dei Thirty Seconds to Mars

Da: Rolling Stone

 974 Visualizzazioni