News

Povia costretto a saltare una manifestazione contro il Green Pass: è positivo al Covid

Tempo di Lettura: 2 minuti

Povia

Povia è positivo al Covid: il cantautore è stato costretto a saltare una manifestazione contro il Green Pass.

Brutta disavventura per Povia! L’artista è positivo al Covid e ha dovuto saltare una manifestazione contro il Green Pass. Un brutto colpo basso da parte del destino per il cantante milanese. Giuseppe è infatti uno degli artisti che da mesi ha attaccato il governo attuale per praticamente ogni misura utilizzata per fermare il Coronavirus. Stavolta però la malattia non lo ha ‘perdonato’, e lo ha beffato alla vigilia di un’importante manifestazione.

Povia
FONTE FOTO: https://www.instagram.com/giuseppepovia/

Povia positivo al Covid

Ricordi il cantautore che fece scalpore al Festival di Sanremo nel 2005 con la sua I bambini fanno ooh, una canzone che, fuori concorso, diventò simbolo della kermesse, arrivando addirittura a competere e a vincere l’anno dopo con Vorrei avere il becco? Da qualche anno a questa parte fa discutere più per le sue prese di posizione che per la sua musica.

Molto critico per quanto riguarda la portata reale della pandemia, fin dal principio si è dimostrato contrario ai vaccini ed è diventato un protavoce del movimento contro il Green Pass. Ma proprio alla vigilia di un’importante manifestazione a Genova, l’artista sarebbe risultato positivo al Covid, come riferito da Genova24.

Come sta Povia?

La notizia sarebbe stata data dallo stesso Povia, che avrebbe mandato un messaggio ai partecipanti alla manifestazione per spiegare il motivo della sua assenza e al contempo tranquillizzare i suoi fan. La carica virale sarebbe infatti bassa, e quindi le sue condizioni di salute non sarebbero preoccupanti, anche se al momento non sembrerebbe essere in grande forma.

Una vera beffa per il cantautore milanese, che da tempo si è scagliato contro il Green Pass e contro i vaccini, da lui ritenuti non solo inefficaci, ma anche pericolosi, in quanto non immunizzerebbero e quindi farebbero aumentare il rischio di contagio.

FONTE FOTO: https://www.instagram.com/giuseppepovia/

 118 Visualizzazioni