News

Queen, Brian May spaventa i fan: “Il giorno scioccante è arrivato”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Brian May

Brian May è positivo al Covid: il chitarrista dei Queen lo ha annunciato ai suoi fan, tenendoli aggiornati sulle sue condizioni di salute.

Grande agitazione tra i fan dei Queen: Brian May sta affrontando una dura battaglia per la sua vita! Lo ha annunciato lo stesso chitarrista britannico, attraverso una serie di post sui social. “Sì, il giorno scioccante finalmente è arrivato anche per me“, ha scritto l’artista, che non molto tempo fa era stato anche ospite d’onore a Che tempo che fa di Fabio Fazio. Purtroppo le sue condizioni sono da tenere sotto controllo, ma il cantautore sta aggiornando i fan tutti i giorni per tranquillizzarli. Perché anche questa battaglia alla fine riuscirà a vincerla!

Brian May
Brian May

Brian May positivo al Covid: il racconto del chitarrista

Il 74enne chitarrista dei Queen ha affermato che i giorni in cui ha scoperto di essere stato contagiato dal Covid, dopo una festa in cui è stato poco attento, sono stati orribili. Adesso però sta bene, e si sente in grado di dire a tutti i suoi fan di fare attenzione: “Questa cosa è incredibilmente trasmissibile: non lasciatevi rovinare il Natale“.

L’artista ha poi aggiunto che probabilmente senza il vaccino (è già tutelato con tre dosi di Pfizer) in questo momento non sarebbe più qui. Fortunatamente le cose adesso stanno migliorando, e Brian è potuto tornare a suonare la sua chitarra e a intrattenere i suoi fan.

Come sta Brian May?

Nell’ultimo aggiornamento del chitarrista inglese si parla delle sue condizioni attuali. Sembra che in questo momento la battaglia all’interno del suo corpo sia ancora in corso. Anche la tosse secca e sibilante, che nei giorni scorsi lo aveva abbandonato, sembra essere tornata. Fortunatamente riesce a dormire, ma il percorso verso la guarigione sembra ancora lungo.

Confessa il cantante: Mi sento solo un po’ di mer*a e frustrato per non essere in giro in questo periodo dell’anno. Ma penso che lo stiamo provando tutti un po’, giusto? Per il bene di tutti quelli che vi circondano, mantenete le precauzioni e andate in una riunione in uno spazio chiuso solo se siete davvero sicuri che ne valga la pena“.

Di seguito il post con il suo ultimo aggiornamento:

 82 Visualizzazioni