News

Red Bull 64 Bars per la prima volta live a Napoli: da Fibra a Marracash, ecco chi ci sarà

Tempo di Lettura: 2 minuti

Marracash e Fabri Fibra

Red Bull 64 Bars live a Napoli: tutti i rapper che prenderanno parte al grande evento dedicato al format più amato.

Red Bull 64 Bars diventa un concerto. Per la prima volta il format dedicato al freestyle, la forma più pura del rap, prenderà forma e vita in uno spettacolo inedito in un luogo simbolicamente importante, sia per la musica rap italiana, sia per la società italiana in sé. Un evento straordinario, che avrà per grandi protagonisti nomi del calibro di Fabri Fibra, Marracash e tanti altri ancora. Andiamo a scoprire tutti i dettagli su questo concerto.

Red Bull 64 Bars Live a Napoli: chi ci sarà

La data da segnare con un circoletto rosso sul calendario è l’8 ottobre. L’autunno del rap inizierà in un luogo molto particolare, a Napoli, più precisamente a Scampia. A pochi passi dalle Vele, diventate icone, nell’immaginario collettivo, delle difficoltà delle periferie italiane, si terrà uno dei più attesi eventi nella storia della musica rap italiana.

Marracash e Fabri Fibra
Marracash e Fabri Fibra

Accompagnati dal dj TY1, uno dei più importanti nell’ambito hip hop in Italia, si alterneranno sul palco colonne del nostro rap, come Fabri Fibra, Guè e Marracash, e poi alcuni tra i migliori talenti emersi negli ultimi anni, come Ernia, Madame e il “padrone di casa”, Geolier.

I dettagli del Red Bull 64 Bars Live

Con una scenografia spettacolare, a 360 gradi, gli artisti potranno esibirsi regalando ai fan non solo una scaletta unica, piena di sorprese, ma anche un’esperienza immersiva, in tutti i sensi. L’evento si inserisce in un programma più ampio voluto dal Comune di Napoli, Napoli Città della Musica, che punta a valorizzare i talenti della città e a dare un volto nuovamente internazionale alla musica partenopea. Per questo motivo, oltre ai big del main act, sul palco saliranno anche alcuni giovani talenti locali.

Per chi non potrà partecipare dal vivo, ci sarà infine la possibilità di seguire in streaming, e poi on demand, l’evento su Red Bull Droppa, il canale YouTube dedicato interamente al progetto musicale Red Bull.

 10 Visualizzazioni