News

Sanremo 2022: Elisa, una super-Big di nuovo in gara dopo 21 anni

Tempo di Lettura: 2 minuti

Elisa Toffoli

Elisa a Sanremo 2022 con O forse sei tu: il significato del brano della cantautrice friulana e la sua storia al Festival della canzone italiana.

Era stato il nome più ‘spifferato’ nei mesi frenetici del toto-Sanremo. Ma, forse, è anche uno dei più sorprendenti del Festival di Sanremo 2022. Perché fino a pochi anni fa pensare che una cantautrice della levatura di Elisa potesse ripresentarsi in gara al Festival, dopo ventun anni, sarebbe stato folle. Ed è forse questo il più grande merito di direttori artistico come Claudio Baglioni e Amadeus, che hanno reso nuovamente Sanremo attraente anche per quella élite di artisti che in passato potevano rifiutare Sanremo persino da super ospiti. Ma cosa dobbiamo aspettarci dalla cantautrice friulana in questa edizione?

Elisa Toffoli
Elisa Toffoli

Elisa, O forse sei tu: il significato

La 44enne cantante di Monfalcone si presenta al Festival dopo tantissimo tempo con un obiettivo duplice: rivivere emozioni enormi, indescrivibili, quelle che solo una kermesse del genere sa creare, e sfidare se stessa. Per un’ex vincitrice gareggiare sul palco dell’Ariston non può infatti mai essere normale.

La canzone che presenterà in questa edizione s’intitola O forse sei tu. Non sappiamo ancora quale possa essere il suo significato, né che tipo di veste musicale presenterà. Se c’è una cantante che negli ultimi anni si è dimostrata versatile in Italia infatti è proprio lei. Elisa passa agilmente dalle intense ballate acustiche al rock alternativo, dall’elettronica alla trap o all’indie. E forse è proprio in una veste più ‘giovane’ che potremo ammirarla sul palco dell’Ariston.

Elisa a Sanremo

Emozionarsi e sfidare se stessa. Questi gli obiettivi di Elisa al Festival di Sanremo 2022. Ma se hai un curriculum come il suo e se vanti un’unica partecipazione alla kermesse, peraltro terminata con una delle vittorie più meritate di sempre, non puoi non puntare a fare il bis. Luce (Tramonti a nord-est) è ormai un classico della canzone italiana, un’evergreen difficilmente imitabile. Ma la cantautrice di Monfalcone ha tutte le carte in regola per riuscire a regalarsi un nuovo trionfo. Non a caso è inserita all’unanimità tra i favoritissimi di quest’edizione che, vale la pena ricordare, regalerà al vincitore un pass per l’Eurovision 2022 a Torino. Un premio che fa gola a tutti. Probabilmente, anche alla stessa Elisa.

 88 Visualizzazioni