News Musica

Serena Enardu attacca Sfera Ebbasta: “Sei meschino”

Sfera Ebbasta

Serena Enardu ha attaccato sui social Sfera Ebbasta: il trapper avrebbe quasi investito suo figlio e lo avrebbe sgridato per non essere stato attento.

L’ex gieffina Serena Enardu ha attaccato duramente sui social Sfera Ebbasta! Inviperita a dir poco, l’imprenditrice sarda famosa per aver partecipato a Uomini e Donne e per aver avuto una storia con Pago, ha accusato il trapper di aver minacciato di picchiare suo figlio. Ecco la ricostruzione di cosa è successo tra i due, raccontata dalla stessa Enardu sui social.

Serena Enardu contro Sfera Ebbasta

Stando a quanto riferito dalla stessa ex gieffina, suo figlio Tommaso sarebbe caduto dal monopattino mentre in strada passava il trapper ex giudice di X Factor con la propria Porsche. L’artista, dopo aver inchiodato, sarebbe sceso dalla macchina, ma non per aiutare il bambino… bensì per minacciarlo e fargli un vero e proprio cazziatone!

Sfera Ebbasta
Sfera Ebbasta

Lo sfogo di Serena Enardu contro Sfera Ebbasta

Queste le parole dell’ex di Pago in un lungo sfogo sui social: “Tommaso con il monopattino è caduto davanti a Sfera Ebbasta, che si è subito precipitato ad abbassare il finestrino per dirgli e per minacciarlo di picchiarlo qualosa non si fosse fatto abbastanza male durante la caduta. Questo perché magari ha dovuto frenare in maniera irruenta col suo Porsche“.

Avvelenata a dir poco, la nota imprenditrice ha quindi voluto mandare un messaggio al trapper: “La prossima volta ti consiglio di scendere e di verificare se un ragazzino si è fatto male, anziché fare il fighetto davanti alla tua fidanzata che mi auguro ti abbia almeno fatto un cazziatone per quanto sei meschino e piccolino“. Per ora non sono arrivate repliche da parte dell’artista, che continua a condividere sui social immagini relativi ai suoi impegni professionali e non.

Questo un video dello sfogo incredibile dell’ex gieffina:


Da: Rolling Stone

 118 Visualizzazioni