News

The Kolors: in arrivo il nuovo singolo Mal di gola

Tempo di Lettura: 2 minuti

The Kolors

The Kolors, Mal di gola: il nuovo singolo del gruppo di Stash, il primo del 2021 dopo i successi di Pensare male e Non è vero.

Il 2021 per i The Kolors di Stash comincia con il singolo Mal di gola. A distnaza di diversi mesi dal successo di Non è vero, il brano in salsa anni Ottanta pubblicato nel 2020, il gruppo partenopeo ha annunciato l’arrivo del primo pezzo dopo la nascita della prima figlia del cantautore, Grace. Ecco tutti i dettagli su questo nuovo brano.

The Kolors: il nuovo singolo è Non è vero

Il brano è in arrivo sulle piattaforme di streaming musicali e in radio dal 29 gennaio, in uscita per Island Records. Si tratta di un nuovo tassello nel percorso d’ispirazione ottantiana intrapreso dalla band già ormai da diversi singoli, e che non sappiamo se verrà concretizzato prima o poi in un nuovo album.

The Kolors
The Kolors

Dopo l’omaggio esplicito a Pino Daniele in Non è vero, Stash e compagni stavolta tornano a guardare agli anni Settanta e Ottanta, con venature funk e black tanto care alla band fin dagli esordi. Di seguito il post di presentazione pubblicato da Stash:

View this post on Instagram

A post shared by THE KOLORS (@thekolors_stash)

Il significato di Mal di gola dei The Kolors

Il nuovo brano del gruppo partenopeo è stato scritto dal frontman insieme a Davide Simonetta, Simone Cremonini e Alessandro Raina, con la produzione curata dallo stesso Stash e dai fedeli Daddy’s Groove. A presentarlo ci ha pensato lo stesso cantautore con queste parole riportate in un comunicato: “Mal di gola prosegue il viaggio della band nel mondo, sonoro e visivo, degli anni Ottanta, anni in cui io, Alex e Daniele, ci ritroviamo perfettamente. Non solo ci piace poter lavorare in analogico e con strumenti dell’epoca, ma per noi è uno stimolo continuo riferirci a quel periodo. Sicuramente i miei ascolti fin dall’infanzia hanno un peso sulla musica che scriviamo e produciamo, ma posso dire che anche visivamente ho scelto quel decennio come riferimento artistico per ‘colorare’ la mia vita oggi“.

Da: Notizie Musica

 350 Visualizzazioni