News

Tragedia nel mondo del rap: artista accoltellato dietro al palco durante un festival

Tempo di Lettura: 2 minuti

Rapper

È morto Drakeo the Ruler: il rapper è stato accoltellato dietro un palco in un festival con star del calibro di Snoop Dogg e 50 Cent.

Drakeo the Ruler è stato ucciso. A 28 anni. Durante un festival. Una vera tragedia ha colpito al cuore il rap americano, e in particolare quello californiano. Il giovane artista è morto nel corso di un evento allo stadio Exposition Park, alle 20.40 di domenica sera, in seguito a una rissa scoppiata nel backstage. Il rapper non è stato ucciso a colpi di pistole, ma con un coltello. Non si conoscono ancora le cause dell’omicidio. Le indagini sono ancora in corso per far luce su un episodio drammatico.

Rapper
Rapper

Drakeo the Ruler ucciso

L’artista, proveniente dal quartiere di South Los Angeles, uno dei più difficili di tutti gli Stati Uniti, era diventato un nome importante della scena gangsta rap, nata ed evolutasi proprio nella West Coast. Non a caso aveva ricevuto l’onore di prendere parte a un grande Festival che prevedeva in tabellone nomi di primissimo piano come Snoop Dogg, 50 Cent e Ice Cube.

Drakeo the Ruler e la polemica con la compagnia telefonica

Drakeo era salito agli onori delle cronache per aver dedicato il suo ultimo album a una compagnia telefonica, quella che serve le carceri della California. L’artista aveva rappato i suoi brani proprio attraverso il telefono, dalla sua cella, nel periodo in cui stava scontando tre anni di detenzione per una sparatoria a Compton.

Per qualcuno potrebbe essere proprio la società ad aver chiesto il suo omicidio, ma non esistono ancora prove. Intanto, si sa che durante la rissa Snoop Dogg, che era in camerino, ha scelto di allontanarsi immediatamente dallo stadio, twittando poco dopo: “Le mie condoglianze alal famiglia e ai cari di Drakeo the Ruler. Come tanti altri artisti, ero al concerto per diffondere vibrazioni positive nella mia città di Los Angeles“. Vibrazioni che si sono trasformate in quelle, ben più drammatiche, delle coltellate affondate nel corpo del rapper.

Di seguito il video di Go Crazy di Drakeo:

 100 Visualizzazioni