News

Tutto quello che devi sapere sul Concerto del Primo Maggio 2021

Tempo di Lettura: 2 minuti

Edoardo Bennato

Concerto Primo Maggio 2021 a Roma: dove vederlo, scaletta, cast e presentatori del tradizionale Concertone.

Nonostante l’emergenza Covid, il Concerto del Primo Maggio 2021 si presenta sulla carta come più spettacolare che mai. Il tradizionale appuntamento in piazza San Giovanni non è possibile, ma gli organizzatori hanno messo in piedi un grande spettacolo che andrà in scena da una location molto importante: la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica. Il 27 aprile è stato ufficializzato il tabellone, mentre per la scaletta dovremo ancora attendere. Andiamo a scoprire dove vedere l’evento e chi lo condurrà.

Concerto Primo Maggio 2021: dove vederlo

Promosso dai sindacati CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany, il Concertone sarà trasmesso in diretta su Rai 3 e Rai Radio 2 il 1° maggio dalle 16.30 alle 19 e poi ancora dalle 20 alle 24. L’intero evento sarà disponibile anche sulla piattaforma RaiPlay, sia live che on demand.

Fedez
Fedez

Concerto Primo Maggio 2021: chi presenta?

La line-up dell’evento ès tata presentata il 27 aprile 2021, con tantissime sorprese. Del cast fanno parte moltissimi nomi già protagonisti dell’utlimo Festival di Sanremo, ma anche alcuni grandi ospiti internazionali, su tutti Noel Gallagher e LP. Ma chi condurrà questa incredibile maratona musicale? Questo per ora resta un mistero. Dal 2018 a presentare è Ambra Angiolini, che ha condiviso le prime due edizioni con Lodo Guenzi, per poi prendersi la responsabilità di condurre da sola l’inedito Concertone 2020 in lockdown. Non si sa però se sarà lei al timone anche dell’edizione 2021.

Scaletta Concerto Primo Maggio 2021

Non è ancora stata resa nota la scaletta del Concertone, ma conosciamo già il cast (e che cast) di questo evento a suo modo storico. Non mancano i grandi nomi internazionali, come quelli di Noel Gallagher e LP, ma c’è ampio spazio per i protagonisti di Sanremo 2021: Bugo, Colapesce e Dimartino, Coma_Cose, Ermal Meta, Extraliscio (Davide Toffolo sarà presente con i Tre Allegri Ragazzi Morti), Fasma, Willie Peyote (ma con i Fast Animals and Slow Kids), Fedez, Folcast, Francesca Michielin, Francesco Renga, Gaia, Ghemon, Gio Evan, La Rappresentante di Lista, Madame, Max Gazzè, Noemi e Wrongonyou.

Non mancheranno anche dei Big della musica italiana, come Alex Britti (con Flavio Boltro), Edoardo Bennato, Enrico Ruggeri, Fabrizio Moro (con Vinicio Marchioni e Giacomo Ferrara), Gianna Nannini (con Claudio Capéo), Michele Bravi e Piero Pelù. Ampio spazio alla quota rap/hip hop/urban, da Chadia Rodriguez (con Federica Carta) a Il Tre, passando per Mara Sattei e Nayt. Ci sarà poi il tocco reggae salentino degli Après La Classe con i Sud Sound System, e quel sapore tipico del Primo Maggio portato da artisti come L’orchestraccia, i Modena City Ramblers, Orchestra Multietnica di Arezzo con Margherita Vicario. Largo ai giovani, come Ginevra, ma anche alla quota indie, rappresentata soprattutto da Motta, Zen Circus e Vasco Brondi. Cosa volere di più?

Di seguito una storica Bella ciao cantata dai Modena City Ramblers:


notiziemusica

 274 Visualizzazioni