News

Uriah Heep, tour 2022: la data del concerto in Italia

Tempo di Lettura: 3 minuti

Band in concerto

Gli Uriah Heep hann annunciato il tour europeo 2022 che comprende anche un concerto in Italia: ecco dove si esibiranno.

Gli Uriah Heep hanno annunciato il tour europeo che, nel corso del del 2022, permetterà alla band di ritornare a suonare dal vivo, di fronte ai propri fan. Una sola data è prevista per l’Italia, ma c’è da dire che il calendario degli eventi in programma è ricco di concerti che si possono seguire in giro per l’Europa.

Concerto
Concerto

Uriah Heep, un concerto in Italia: ecco quando

La leggendaria band di rock progressivo ha annunciato un lungo tour europeo per il 2022. Il viaggio, composto da 61 date in 28 paesi, è la celebrazione definitiva di uno dei più importanti gruppi rock britannici di tutti i tempi. In Italia, la band si esibirà al Teatro Dal Verme di Milano il 18 ottobre 2022.

Il 2020 ha visto gli Uriah Heep celebrare il loro 50° anniversario. Purtroppo, la pandemia globale hanno costretto kil gruppo a cancellare il tour in programma. Due anni dopo, però, sono pronti a celebrare questo straordinario traguardo.

Il chitarrista Mick Box afferma: “Finalmente, possiamo celebrare il nostro 50° anniversario ora che abbiamo trasformato il ‘lockdown in rockdown’. Forse siamo in ritardo di due anni rispetto all’anno effettivo, ma ehi, questo rende la celebrazione ancora più speciale” e aggiunge “siamo così orgogliosi di questo traguardo e non vediamo l’ora di arrivare in strada, rockeggiare duro e condividere questa celebrazione con i nostri meravigliosi fan“.

Il tour europeo: tutte le date

Di seguito, vi riportiamo l’elenco completo dei concerti che la band terrà in giro per l’Europa, compresa la data italiana:

09 settembre – Amburgo, Germania – Laeiszhalle
11 settembre – Lipsia, Germania – Haus Auensee
12 settembre – Essen, Germania – Lichtburg
14 settembre – Esch-sur-alzette, Lussemburgo – Rockhal

16 settembre – Monaco, Germania – Muffathalle
17 settembre – Berlino, Germania – Stage Theater am Potsdamer Platz
18 settembre – Hanau Am Main, Germania – Anfiteatro Hanau
20 settembre – Limassol, Cipro – Teatro Pattihio
22 settembre – Nicosia, Cipro – Teatro municipale di Strovolos
28 settembre – Dublino, Irlanda – Olympia Theatre
29 settembre – Belfast, Regno Unito – Ulster Hall
30 settembre – Glasgow, Regno Unito – The Glasgow Royal Concert Hall
03 ottobre – Manchester, Regno Unito – Bridgewater Hall
05 ottobre – Londra, Regno Unito – The London Palladium
06 ottobre – Cambridge, Regno Unito – Cambridge Corn Exchange
8 ottobre – Gateshead, Regno Unito – Sage Gateshead
10 ottobre – Birmingham, Regno Unito – Symphony Hall
11 ottobre – Cardiff, Regno Unito – St David’s Hall
13 ottobre – Utrecht, Suriname – Tivoli – Grote Zaal
14 ottobre – Bruxelles, Belgio – Cirque Royal
16 ottobre – Parigi, Francia – L’Olympia Bruno Coquatrix
17 ottobre – Zurigo, Svizzera – Volkshaus
18 ottobre – Milano, Italia – Teatro Dal Verme
20 ottobre – Lisbona, Portogallo – Aula Magna
21 ottobre – Madrid, Spagna – Sala La Riviera
22 ottobre – Avilés, Spagna – Teatro Valdes
23 ottobre – Barcellona, ​​Spagna – Razzmatazz 1
25 ottobre – Zagabria, Croazia – Dom sportova
26 ottobre – Belgrado, Serbia – Kombank Hall
27 ottobre – Bucarest, Romania – Sala Palatului
29 ottobre – Salonicco, Grecia – Sala concerti di Salonicco
31 ottobre – Atene, Grecia – Teatro Pallas
08 novembre – Norimberga, Germania – Löwensaal
9 novembre – Katowice, Polonia – MCK
10 novembre – Lviv, Ucraina – National Opera
11 novembre – Odessa, Ucraina – Teatro accademico di musica di Odessa
12 novembre – Kiev, Ucraina – Palazzo d’Ottobre
14 novembre – Vilnius, Lituania – Sala concerti Compensa
15 novembre – Tallinn, Estonia – Sala concerti Nordea
17 novembre – Helsinki, Finlandia – Ice Hockey Hall
19 novembre – Turku, Finlandia – Konserttitalo
20 novembre – Oulu, Finlandia – Madetojan sali
22 novembre – Umeå, Svezia – Idun
23 novembre – Stoccolma, Svezia – Göta Lejon
24 novembre – Oslo, Norvegia – Scena di Sentrum
26 novembre – Kristiansand, Norvegia – Kilden Performing Arts Center
27 novembre – Stavanger, Norvegia – Stavanger Kuppelhallen
28 novembre – Bergen, Norvegia – USF Verftet
29 novembre – Trondheim, Norvegia – Olavshallen
01 dicembre – Sundsvall, Svezia – Tonhallen
02 dicembre – Göteborg, Svezia – Partille Arena
03 dicembre – Randers, Danimarca – Vaerket Teatre & Musikhus
04 dicembre – Copenaghen, Danimarca – Docken Koncerter
05 dicembre – Malmö, Svezia – Slagthuset Teater
07 dicembre – Stoccarda, Germania – Liederhalle
08 dicembre – Dresda, Germania – Palazzo della Cultura
9 dicembre – Suhl, Germania – Centro congressi Suhl
10 dicembre – Praga, Repubblica Ceca – Forum Karlin
11 dicembre – Budapest, Ungheria – Sala Hungexpo C
13 dicembre – Sofia, Bulgaria – Palazzo Nazionale della Cultura, Sala 1
15 dicembre – Istanbul, Turchia – Kucukciftlik Park.

I biglietti per partecipare agli eventi in programma possono essere acquistati su TicketOne e presso i rivenditori autorizzati.

 106 Visualizzazioni