News

Victoria Cabello stronca X Factor: “Una gara di ego tra i giudici”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Victoria Cabello

Victoria Cabello torna a parlare della sua esperienza a X Factor e boccia il format del talent, che mette troppo in risalto i giudici.

Sono passati tanti anni, ma i fan di X Factor ancora si ricordano di Victoria Cabello, giudice per una stagione, nel 2014. L’ex Iena, una delle donne più effervescenti della nostra televisione, fresca vincitrice di Pechino Express, in questi giorni ha rilasciato una lunga intervista in cui è tornata a parlare proprio della sua avventura dietro al tavolo del talent, non lesinando un duro attacco ai suoi ex colleghi e a un format che non aiuta certo i ragazzi a esprimere tutto il loro potenziale!

Victoria Cabello boccia X Factor

Otto anni dopo non tutti ricordano la sua partecipazione al talent. Intervistata dal Corriere della Sera, però, la conduttrice viene stuzzicata proprio su questo tema. Un’avventura non proprio fortunata, bollata così da Victoria in un eccesso di sincerità: “Queste esperienze ti insegnano cosa non sai fare e dove non devi andare“.

Victoria Cabello
Victoria Cabello

In effetti per lei non è stato semplice mettersi in gioco dietro al tavolo, soprattutto per un motivo: “Mi sentivo male a dover dare dei giudizi su ragazzini carichi di sogni“. Dover decidere, probabilmente, del futuro di talenti ancora acerbi, la maggior parte delle volte, era in effetti una grande responsabilità. Forse troppo per una persona dotata di una sensibilità particolare, come la sua.

L’ego dei giudici di X Factor

Il problema poi è che, in un programma del genere, tutto diventa una lotta interna tra i giudici, sempre carichi di ego: “Io non sono portata a fare la televisione urlata, quello è uno show dove per farti valere devi alzare i toni: ma se lo fa un uomo è figo, se lo fa una donna è una stron*a isterica“. E parlando dei suoi colleghi, Morgan, Fedez e Mika, non riesce a indicare chi tra i tre potesse avere maggior ego. Insomma, una bella lotta…

 22 Visualizzazioni