News

Aerosmith, cancellato il tour europeo: salta la data di Milano

Tempo di Lettura: 2 minuti

chitarra elettrica rock

Concerti Aerosmith 2022, salta la data di Milano: le informazioni sui biglietti già acquistati.

Brutte notizie per gli appassionati di grande musica rock: gli Aerosmith hanno cancellato il tour europeo, inizialmente previsto per il 2021 e poi posticipato al 2022 a causa pandemia. Lo hanno comunicato gli stessi artisti di Walk This Way con un comunicato pubblicato anche sui social: “È con profondo rammarico che dobbiamo annunciare che il nostro tour europeo, previsto per giugno e luglio 2022, è stato cancellato“. Salta così anche la data italiana di Milano. Sarà possibile ottenere il rimborso? Ecco tutte le informazioni per richiederlo.

Aerosmith, cancellato il concerto di Milano: il motivo

Purtroppo a causare la cancellazione di tutti gli eventi della band in Europa è stato ancora una volta il protocollo relativo al Covid. Steven Tyler e i ragazzi hanno continuato a monitorare la situazione pandemica, ma con la continua presenza di restrizioni Covid in vari paesi Europei al momento è chiaro come non sia possibile tenere un tour delle dimensioni ‘solite’ per loro.

Band in concerto
Band in concerto

La priorità in questo momento, anche per il gruppo americano, resta il benessere, la salute e la sicurezza dei loro fan e della loro crew. Per questo motivo al momento non ci saranno concerti in Europa. Non resta che aspettare ancora un po’, anche perché a breve arriverà un annuncio importante, probabilmente un nuovo album già in cantiere.

Come ottenere il rimborso dei biglietti

Il concerto in Italia degli Aerosmith saltato a causa della cancellazione del tour è quello previsto per il 10 giugno all’Ippodromo di Milano nell’ambito degli i-Days. Non sappiamo se il gruppo verrà sostituito da altri nomi di grido, ma per il momento è possibile richiedere un rimborso, sia per il singolo biglietto che per gli abbonamenti, al sistema di biglietteria presso il quale è stato finalizzato l’acquisto. Le richieste dovranno essere avanzate entro il 1° aprile. Per ulteriori informazioni visita il sito degli i-Days.

 106 Visualizzazioni