News Musica

Bob Dylan per la prima volta in testa alla classifica negli USA con Murder Most Foul


Bob Dylan è al primo posto nella classifica Billboard delle canzoni rock con Murder Most Foul, il suo ultimo brano dedicato all’assassinio di Kennedy.

C’è sempre una prima volta, anche quando ti chiami Bob Dylan, sei uno dei cantautori più importanti della storia con circa sessant’anni di attività alle spalle. Dopo tanti anni, il Menestrello ha infatti conquistato il primo posto nella classifica degli Stati Uniti con il singolo Murder Most Foul.

Si tratta di un traguardo straordinario solo sfiorato in passato, e ora raggiunto con la canzone arrivata a sorpresa lo scorso 27 marzo, il lungo brano da circa 17 minuti che racconta un pezzo di storia americana a partire dall’assassinio di John Fitzgerald Kennedy.

Bob Dylan primo in classifica con Murder Most Foul

Il traguardo raggiunto da Bob è stato ufficializzato da Billboard, la rivista che pubblica le classifiche americane basate sui dati Nielsen SoundScan. A quanto pare, nella settimana tra il 27 marzo e il 2 aprile Murder Most Foul ha ottenuto 10mila download.

Un numero importante che ha proiettato direttamente Bob Dylan al primo posto della Rock Digital Song Sales Chart, quella dedicata ai download dei brani rock (non dunque la Billboard Hot 100, la classifica generale).

Bob Dylan
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/bobdylan/

Bob Dylan primo in classifica come autore

Dylan non aveva mai raggiunto direttamente la testa delle classifiche di vendita in America come cantante, ma lo aveva già fatto come autore. Nel 1963 infatti in testa alla classifica americana arrivò la sua Blowin’ in the Wind interpretata però da Peter, Paul & Mary, mentre due anni più tardi ci riuscirono i Byrds cantando la sua Mr. Tambourine Man.

Per quanto riguarda il cantautore di Duluth in prima persona, riuscì ad arrivare fino al secondo posto nel 1965 e nel 1966 rispettivamente con Like a Rolling Stone e Rainy Day Women, e poi ancora un’ultima volta nel 2000 con Things Have Changed. Nel 1965 aveva invece raggiunto il primo posto sempre con Like a Rolling Stone ma nella classifica US Cash.

Ecco l’audio di Murder Most Foul:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/bobdylan/

Da: Rolling Stone