News

Cantante ricoverato per Covid: “Sto male, pregate per me”

Tempo di Lettura: 2 minuti

Microfono cantante

Il cantante Luca Sepe è stato ricoverato per Covid: il cantante ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute.

Paura per le condizioni di Luca Sepe! Il celebre cantante e umorista napoletano è stato ricoverato nel giorno di Capodanno per un peggioramento delle sue condizioni dopo aver contratto il Covid. L’artista, che era risultato positivo subito dopo Natale, ha iniziato il 2022 con un ricovero all’Ospedale Cotugno di Napoli per una polmonite causata dal virus. Popolarissimo soprattutto in radio per i suoi scherzi telefonici, stavolta Luca Sepe non ha voluto prendere in giro nessuno, e ha anzi invitato tutti i fan a stargli vicino: “Pregate per me“.

Microfono cantante
Microfono cantante

Luca Sepe in ospedale per Covid

Come altri cantanti, tra cui Fedez, Al Bano e Gigi D’Alessio, anche Sepe ha dunque contratto il Covid. Lui però in forma più grave. Sotto ossigeno terapia nel reparto Covid dell’ospedale partenopeo, senza casco, Luca Sepe non ha perso l’ironia nemmeno in questi momenti. Ha infatti scherzato con i fan attraverso Instagram, sia con i post che con le storie: “Ciao a tutti dalla mia suite… Alto livello ragazzi, che ve lo dico a fare!“.

La prima notte in ospedale fortunatamente è passata senza problemi, ma la sua brutta polmonite, insieme ad altre piccole cose, gli ha fatto prendere un bello spavento. Il 1° gennaio era privo di forze e il ricovero è stato necessario. Nel salutare i fan, il cantautore ha dato appuntamento ai giorni successivi per un aggiornamento sulle sue condizioni.

Come sta Luca Sepe?

Nel suo ultimo post sui social, pubblicato il 4 gennaio, il cantante napoletano, 45 anni, ha spiegato di aver trovato solo dopo mezzogiorno la forza per alzarsi. I suoi polmoni sono infatti ancora molto affaticati e senza ossigeno riesce a rimanere per pochissimi minuti. Ha approfittato comunque di un momento di pace per ringraziare i suoi fan: “Sento le vostre preghiere e il vostro affetto… sembra vada un pizzico meglio. Dio ci benedica“.

Di seguito il suo post:

 100 Visualizzazioni