News

Chi è Molly Tuttle, la più grande star della musica bluegrass

Tempo di Lettura: 2 minuti

Chitarra

Molly Tuttle: la carriera, la vita privata e tutte le curiosità sulla chitarrista bluegrass più apprezzata al mondo.

Se generi come il blues sono ormai, purtroppo, stati dimenticati dall’industria musicale, almeno quella mainstream, ancora peggio è andata nel corso degli anni a generi ancor più di nicchia, come il bluegrass, ormai poco ascoltato e suonato anche nel Paese in cui è nato, l’America. Eppure, c’è ancora chi, in una scena praticamente iperlocale, riesce a farsi notare in maniera tanto fragorosa da finire nel cono uditivo dei membri dell’Academy, guadagnandosi una nomination ai Grammy. Stiamo parlando, ad esempio, di Molly Tuttle, la chitarrista e cantautrice che ha riportato in auge uno dei generi che hanno formato la coscienza musicale degli Stati Uniti. Scopriamo insieme alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Chi è Molly Tuttle

Molly Rose Tuttle è nata il 14 gennaio 1993 sotto il segno del Capricorno a Santa Clara, in California. Non proprio nella patria del bluegrass. Eppure, è proprio in questo genere che riesce ben presto a imporre il suo nome.

Chitarra
Chitarra

Appassionata di musica fin da bambina, ha iniziato a suonare la chitarra a 8 anni, e già a 11 suonava sul palco insieme a suo padre, Jack Tuttle, un polistrumentista e insegnante di musica appassionato di bluegrass. Proprio lui le trasmette il suo amore per questo genere che ha gettato le radici per lo sviluppo di buona parte della musica americana contemporanea. Dotata di un talento straordinario, Molly a 15 anni si unisce al gruppo di famiglia e nel 2006 pubblica il suo primo album, un disco di duetti con il padre.

Dopo aver ricevuto i primi premi della sua carriera, grazie ai progetti musicali con la band familiare, Molly si iscrive a Berklee per continuare la sua formazione, e nel frattempo suona anche con altri gruppi, come le Goodbye Girls.

Leggi anche -> Che cos’è il bluegrass?

Grazie alle sue avventure discografiche all’interno di gruppi e supergruppi importanti nel mondo del bluegrass, si guadagna molto presto il soprannome di First Lady of Bluegrass. La sua carriera da solista parte ufficialmente solo nel 2019, quando lancia l’album When You’re Ready, che le permette di raggiungere un grande successo, confermato anche dai lavori successivi, compreso Crooked Tree, disco che le permette di ottenere il consenso dell’Academy e di guadagnare le prime nomination per i Grammy della sua carriera.

Di seguito il video della sua Crooked Tree:

Molly Tuttle: la discografia da solista

2019 – When You’re Ready
2020 – Bud I’d Rather Be with You
2022 – Crooked Tree

La vita privata di Molly Tuttle

Non sappiamo se Molly abbia o meno un fidanzato. Preferisce dedicarsi infatti alla sua vita professionale che mostrare dettagli inerenti alla sua vita sentimentale.

Sai che…

– Tra i suoi modelli ci sono artiste come Laurie Lewis, Kathy Kallick e Alison Krauss.

Banjista e chitarrista talentuosa, si è fatta notare per tecniche come il flatpicking e il crosspicking.

– Le è stata diagnosticata un’alopecia già da quando aveva tre anni e con il passare del tempo ha perso tutti i suoi capelli.

– Su Instagram Molly Tuttle ha un account ufficiale da centinaia di migliaia di follower.

 28 Visualizzazioni