News

J-Ax e Boomdabash con Rocco Hunt in Ti volevo dedicare, il nuovo singolo del rapper campano

Tempo di Lettura: 2 minuti

Rocco Hunt e J-Ax, Ti volevo dedicare: il nuovo singolo del rapper campano tratto dall’album Libertà.

Rocco Hunt è pronto a tornare in rotazione radiofonica con un nuovo singolo. S’intitola Ti volevo dedicare, ed è un altro estratto dal suo chiacchieratissimo album Libertà, il disco che non avrebbe dovuto uscire, come spiegato dal rapper, e che ha poi debuttato in testa alla classifica italiana.

Andiamo a scoprire tutti i dettagli su questa canzone destinata a diventare una hit, grazie anche alla presenza di J-Ax e dei Boomdabash.

Rocco Hunt, Ti volevo dedicare: il nuovo singolo

Dal 20 settembre è previsto l’arrivo in radio e sulle piattaforme streaming di Ti volevo dedicare, il singolo di Rocco Hunt con il rapper milanese ex Articolo 31 e la nota formazione salentina che domina le estati italiane.

Questo nuovo brano è stato scritto dallo stesso Rocco con Ax, Federica Abbate e Stefano Tognini, e racconta quell’esigenza, quella necessità, quello stimolo che ognuno di noi ha quando nasconde qualcosa per tanto tempo. Qualcosa che però deve essere detto.

Andiamo ad ascoltare insieme questo nuovo pezzo, in attesa dell’uscita anche del nuovo video con protagonista Hunt:

Rocco Hunt racconta le emozioni di Ti volevo dedicare

In questo pezzo, ricco di riferimenti a hit del passato (da Sere nere di Tiziano Ferro a Maradona e Pelé …ma forse non quella dei Thegiornalisti) e ad artiste come Billie Eilish, Miley Cyrus ma anche al nostro Lucio Dalla, il tema principale rimane la distanza dalla propria metà.

Si tratta di uno dei pezzi più apprezzati dell’album a pochi giorni dall’uscita, grazie alla partecipazione degli importanti ospiti. Spiega Rocco: “Aver collaborato con J-Ax e i Boomdabash, che vengono da due successi estivi importanti, è sicuramente per me un piacere e un grande onore. Con questo brano è come se avessi messo nello stesso attacco Messi e Ronaldo“.

Rocco Hunt
Rocco Hunt

Da: Rolling Stone

 283 Visualizzazioni