News

Liberato torna con un nuovo singolo: E te veng’ a piglià

Tempo di Lettura: 2 minuti

Liberato

Liberato, E te veng’ a piglià: il video del nuovo singolo del cantante dall’identità segreta, tornato come ogni anno il 9 maggio a far parlare di sé.

Il 9 maggio ha portato anche nel 2021 al grande ritorno di Liberato. Il cantautore partenopeo dall’identità segreta aveva dato ultime notizie su di lui lo scorso marzo, quando aveva annunciato il rinvio ulteriore dei suoi due concerti in programma al Forum di Assago, concerti che avrebbero dovuto andare in scena nel 2020, ma slittati a causa dell’emergenza Covid. Stavolta il suo ritorno porta però buone notizie, ovvero un nuovo singolo pubblicato, con tanto di video, il 9 maggio.

Liberato, E te veng’ a piglià: il video

Il 9 maggio è una sorta di compleanno per Liberato, che da diversi anni a questa parte regala sorprese in questa data ai suoi fan. Stavolta è il caso di E te veng’ a piglià. una nuova canzone presentata con tanto di video. Per la visione, consiglia l’artista: “Chiavatell’ int’ e rrecchie a volume schifoso“.

Liberato
FONTE FOTO: facebook.com/musiquebuffet

La clip è diretta da Enea Colombi, regista che ha girato in passato anche per altri importanti artisti italiani come Elodie e Ghemon. Si tratta di una grande novità, visto che fino ad oggi Liberato aveva lavorato sempre con Francesco Lettieri, regista che aveva in pratica creato l’immaginario dell’intero universo dell’artista, fino alla colonna sonora di Ultras, il suo primo film uscito poco più di un anno fa. Ecco il video:


Chi è Liberato

L’artista partenopeo ha debuttato nel 2017 proprio con il brano Nove Maggio, pezzo che ha fatto partire subito la Liberato-mania, corroborato da altri pezzi di successo come Tu t’è scurdat’ e me, Intostreet e tanti altri ancora. Nonostante siano passati quattro anni, ancora non si conosce però l’identità del cantante. Si sono fatte tante ipotesi nel corso degli anni: da Calcutta, che aveva già di frequente collaborato con Lettieri, a Livio Cori, rapper e attore che ha partecipato a Sanremo con Nino D’Angelo. Ipotesi che però sono state più volte smentite. Chissà quando scopriremo davvero chi si nasconde dietro questo nome…

FONTE FOTO: facebook.com/musiquebuffet

notiziemusica

 128 Visualizzazioni