News

Manuel Agnelli presenta la figlia nel nuovo singolo Lo sposo sulla torta

Tempo di Lettura: 2 minuti

Manuel Agnelli

Nell’unico featuring del suo album, dietro lo pseudonimo di Vaselyn Kandynsky si celava la figlia di Manuel Agnelli, presente nel video di Lo sposo sulla torta.

Mistero svelato. Dietro allo pseudonimo Vaselyn Kandysnky, nell’unica collaborazione presente nel suo primo album da solista, Manuel Agnelli aveva celato sua figlia. Lo ha rivelato lo stesso cantautore milanese, leader degli Afterhours, presentandola nel video del nuovo singolo tratto da Ama il prossimo tuo come te stesso, ovvero Lo sposo sulla torta.

Manuel Agnelli pubblica il video con la figlia

Per settimane i fan dell’artista avevano cercato di intuire chi ci fosse dietro quel nome che sembrava essere uscito fuori dal nulla. Nel mondo della musica, anche di quella underground o emergente, non figurava infatti nessun artista con il nome di Vaselyn Kandynsky. La soluzione era però al tempo stesso semplice e impossibile da indovinare.

Manuel Agnelli
Manuel Agnelli

L’ha svelata lo stesso cantautore presentando il video del suo nuovo singolo, diretto da Pierpaolo Moro. Vaselyn altri non è che sua figlia, che si è unita al brano quasi per caso: “Ho scritto il pezzo per un duetto e così ho cominciato a cercare una partner che potesse cantare con me. Ho pensato a diverse soluzioni e ho chiesto un parere a mia figlia, che in quel momento era di fianco a me. ‘Chi potrebbe essere così cool da cantare questo pezzo questo pezzo conservandone la leggerezza ma mettendoci grande intensità allo stesso tempo?”, e lei scherzando: ‘Nessuno è più cool di me, nobile vecchiaccio’“.

Chi è Vaselyn Kandysnky e perché si fa chiamare così

Mistero svelato dunque. Vaselyn è Emma Agnelli, l’amatissima figlia di Manuel che, dopo aver ricevuto quella risposta dalla ragazza, ha visto tutte le altre alternative per il duetto piccolissime al suo confronto. Nessuna avrebbe potuto stimolarla come lei. Per questo motivo l’ha convinta ad unirsi a lui, a patto però di utilizzare uno pseudonimo, quello che la stessa ragazza utilizza con la sua band.

Leggi anche -> Manuel Agnelli torna a parlare di X Factor: “Ecco cosa mi ha dato”

Il motivo? Più semplice di quanto si possa pensare: “Sembrava una buona idea mantenerlo per difenderla dalla triste mer*a dei social. Ma quando, presi dall’entusiasmo, abbiamo deciso di girare il video e abbiamo visto le prime immagini, abbiamo capito che sarebbe stato inutile continuare a mantenere l’anonimato“.

Di seguito il video di Lo sposo sulla torta:

 8 Visualizzazioni